Burri aromatizzati

I burri aromatizzati sono moltissimi e vengo usati come salse, oppure per aromatizzare le stesse. Si spalmano inoltre su canapé e tartine, si possono servire in salsiera tagliati a rondelle, dopo che saranno stati arrotolati in forme di piccoli salamini in un foglio di carta oleata e messi a raffreddare in acqua con ghiaccio, per accompagnare o spalmare carne o pesce alla griglia. Usati per tartine o canapé dovranno risultare leggermente morbidi in modo da poterli spalmare con facilità.

Vi elenco alcuni burri aromatizzati e il loro utilizzo:

  • Burro all’aglio per carni e pesci alla griglia;
  • Burro all’ acciuga per carni, pesci alla griglia, per tartine e canapé;
  • Burro al caviale per pesce alla griglia, tartine e canapé;
  • Burro al rafano per antipasti;
  • Burro rosso per confezionare salse di pesce e crostacei;
  • Burro maggiordomo per carni e pesci alla griglia;
  • Burro Colbert per carni e pesci, tartine e canapé;
  • Burro al basilico per legare e aromatizzare salse per pesci e carni;
  • Burro all’ aragosta per confezionare salse per pesci e crostacei e tartine;
  • Burro ai gamberetti per confezionare salse per pesci, crostacei e tartine;
  • Burro al salmone affumicato per tartine e antipasti di vario tipo;
  • Burro all’ aringa per antipasti e tartine;
  • Burro al dragoncello come salsa o per aromatizzare intingoli vari e canapé;
  • Burro alla senape per tartine, carni e pesci alla griglia;
  • Burro alla mandorla per aromatizzare intingoli, tartine e canapé;
  • Burro al pistacchio per tartine;
  • Burro fuso per cospargere pesci dorati in soutè;
  • Burro al curry per carni, pesci e spalmare su tartine;
  • Burro alla mugnaia per pesci e legumi preparati alla mugnaia;
  • Burro nero per legumi lessati, cervella, uova e pesci lessati;
  • Burro alla paprica per antipasti e canapé;
  • Burro al tartufo per aromatizzare intingoli come salse per carni e pesci alla griglia;
  • Burro per legare salse, intingoli e liquidi vari;
  • Burro allo scalogno per lumache, carni e pesci alla griglia e come salsa;
  • Burro al gorgonzola per tartine;
  • Burro Cleopatra per carni, pesci alla griglia e tartine;
  • Burro verde per colorite salse e per decorare in verde dove occorre.

20 Replies to “Burri aromatizzati”

  1. Saranno anche buoni, però il sapore del burro non è più quello di un tempo. La produzione industriale e le fesserie sul colesterolo ci hanno privato di un ricco condimento “naturale”. Ricordo ancora il sapore del burro che il nonno realizzava con il latte appena munto. Tutta un’altra cosa rispetto a quello di oggi. E non c’era bisogno di aromatizzarlo

    Piace a 1 persona

      1. Che strano. Ultimamente capita anche a me con alcuni blog che seguo. Prova a questo indirizzo: bellaitaliailblog.wordpress.com
        Qualche giorno fa ho aggiornato (spero definitivamente) il nome del blog e l’indirizzo.
        Anche altre persone mi hanno segnalato la stessa cosa. Il problema dev’essere il gravatar che non si aggiorna in automatico e non capisco come sistemarlo.
        Infatti se tu clicchi sulla foto del logo ti manda ad un indirizzo inesistente. E non capisco perché. Grazie per la segnalazione. Buon weekend

        Piace a 1 persona

    1. Erano più diffusi negli anni 80/90 nei ristoranti e hotel di una certa categoria, ora sono stati un po’ dimenticati. Secondo me riprenderli con le giuste proporzioni senza esagerare sarebbe molto apprezzato. Ogni tanto pubblicherò la ricetta per ogni tipo di burro. Max

      Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...