Cocktail di pollo e sedano

Come cucinare il pollo per preparare questa ricetta.

Una preparazioni d’altri tempi, pensate che dopo averla realizzata alla scuola alberghiera, nel lontano 1987 non l’ho né mai personalmente preparata e nemmeno trovata nei ristoranti. Eppure, parliamo di una ricetta veloce, economica e molto sfiziosa.

Ingredienti per due persone:

  • 4 cucchiai di pollo lessato in acqua con sedano carote e cipolla, (potete usare qualsiasi parte del volatile);
  • 2 cucchiai di sedano tagliato a julienne;
  • 2 gocce di tabasco;
  • Sale, pepe macinato al momento q.b.;
  • 1 filo d’olio evo per porzione;
  • 2 cucchiai di salsa maionese.

Procedimento:

Tagliate a cubetti il pollo o gallina lessati e riponeteli in una ciotola, unite sedano, sale, pepe, tabasco e un filo d’olio evo, mescolate bene con un cucchiaio, unite la maionese e amalgamate tutto. Dividete il composto in due bicchieri da cocktail e servite guarnendo a piacere con una foglia di sedano, un pizzico di prezzemolo tritato e qualche spicchio di pomodorini per dare colore.

Seguirmi su facebook

Petali di carne salada su letto d’insalatina fresca con scaglie di tartufo nero e parmigiano

Ricetta per preparare la carne salada cruda.

La carne salada è un salume caratteristico della provincia di Trento, generalmente preparato con tagli di manzo. Si ottiene generalmente dalla fesa di bovino adulto, i tagli vengono ripuliti da tutte le parti grasse e tendinose, cosparsi con una miscela di sale e altri ingredienti e disposti in contenitori dove rimarranno dalle 2 alle 5 settimane a seconda delle dimensioni dei pezzi. Durante questo periodo di maturazione, la carne viene conservata in locali bui ad una temperatura di circa 12°C e viene assaggiata ogni 3 giorni. Una produzione di qualità non prevede l’utilizzo dell’acqua nel processo produttivo. Questa pietanza è ideale da servire come antipasto semplice, veloce e gustoso

Ingredienti per 1 porzione:

  • 6 fette di carne salada tagliata non molto sottile;
  • 8 scaglie di tartufo nero;
  • 1 cucchiaio scarso di scaglie di parmigiano;
  • Una manciata di insalatina verde tenera o soncino;
  • Un filo d’olio extravergine d’oliva crudo;
  • 1/2 cucchiaio di olio extravergine d’oliva;
  • Qualche goccia di succo di limone.

Procedimento:

Tagliate l’insalatina grossolanamente con un coltello, conditela con olio, limone e riponetela unita in modo orizzontale per tenere alzata la carne che verrà disposta sulla sua superficie, piegando le fette su sé stesse, tenendo unita un’estremità e allargata quella opposta, formando dei bocciòli. Unite sopra la carne, le scaglie di tartufo e di parmigiano, condite cospargendo in modo casuale un filo d’olio extravergine e servite.

Seguimi su Facebook