Spaghetti trafilati a bronzo con sugo di moscardini al profumo di basilico


  • Porzioni: 2
  • Problema: Basso
  • Stampa

Oggi vi suggerisco questa ricetta molto semplice, composta da deliziosi moscardini, pomodori pelati, olio evo e basilico tritato. Un sughetto perfetto da amalgamare ad ottimi spaghetti, preferisco i trafilati a bronzo, da servire come prima pietanza in famiglia o per una cena con ospiti. Seguitemi per la preparazione.

ingredienti

  • 180g spaghetti N°7 trafilati a bronzo;
  • 12 moscardini tagliati a metà e privati del becco posto al centro dei tentacoli;
  • 3 pomodori pelati San Marzano schiacciati con le mani, per me solo biologici;
  • 1 cucchiaio scarso di basilico tritato;
  • Sale, pepe macinato al momento;
  • 3 cucchiai di olio extravergine d’oliva aromatizzato all’aglio;
  • 1 cucchiaio di olio evo;
  • 1 bicchierino da liquore di vino bianco secco.

Istruzioni

  1. In un soutè scaldate l’olio, unite i moscardini,  rosolateli bene,  salate, pepate e fate cuocere mescolando fino a che il loro liquido sarà evaporato;
  2. Bagnate con il vino, lasciate evaporare, cuocete per circa 20 minuti unendo acqua, poco alla volta e se necessario;
  3. Aggiungete i pelati, cuocete per circa 20 minuti unendo acqua, poco alla volta sempre se necessario;
  4. Quando i moscardini si saranno ammorbiditi unite il basilico tritato 5 minuti prima di spegnere la fiamma, il sugo dovrà risultare morbido, regolate di sale e pepe, unite gli spaghetti lessati e scolati, saltate con fiamma vivace unendo un cucchiaio di olio evo e servite subito.

Seguimi su Facebook

Seguimi su Instagram

4 Replies to “Spaghetti trafilati a bronzo con sugo di moscardini al profumo di basilico”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: