Budino diplomatico di panettone natalizio

Ciao cari lettori, vi propongo un dolce con pandoro o panettone, magari avanzati da un pranzo o una cena. In alternativa, si  possono utilizzare pezzi di Pan di Spagna, rotto con le mani in modo grossolano, anche se il risultato non sarà lo stesso, perché pandoro e panettone sono i più indicati.

Caramello:

Realizzare il caramello è  molto semplice: la proporzione dello zucchero semolato deve essere il doppio della quantità d’acqua. Di seguito vi propongo dose e procedimento, dopodiché,  dovrete adattare il quantitivo in base al recipiente o stampini che utilizzerete.

ingredienti:

  • 100 gr. d’acqua fredda;
  • 200 gr. di zucchero semolato.

Procedimento:

In un pentolino d’acciaio fate bollire l’acqua, unite  lo zucchero e mescolate con un cucchiaio d’acciaio a fiamma medio bassa, fino a che il caramello si sarà addensato e avrà raggiunto un colorito marrone trasparente. Togliete immediatamente dal fuoco e versate in uno stampo d’acciaio a forma di parallelepipedo con dimensioni di circa 50 x 15 cm, velando il fondo e distribuendo in modo uniforme. Lasciate raffreddare finché il composto si sarà solidificato, successivamente inburrare leggermente i lati.

Ingredienti per uno stampo da 600 ml:

  • panettone, pandoro o Pan di Spagna tagliato a pezzi grossolani q.b.;
  • 500 ml di latte;
  • 4 rossi d’uovo;
  • 100 gr. zucchero semolato;
  • 1 bustina vanillina;
  • 1/2 buccia di limone grattugiata;
  • 60 gr. di Rum;
  • Salsa alla vaniglia

Procedimento:

Portare a ebollizione il latte con la vanillina e la buccia di limone grattugiata. Nel frattempo, sbattere i rossi d’uovo con lo zucchero fino a che il composto risulterà spumoso. Versare il latte nel composto d’uovo un pò alla volta, sbattendo con una frusta per evitare di cuocere i rossi d’uovo. Una volta versato tutto il latte, mettete il recipiente a bagnomaria e mescolate con un cucchiaio fino a  che il composto non inizierà a velare sul cucchiaio. Mettete nello stampo i pezzi di pandoro o panettone quanto basta per coprire il fondo, versate il rum, precedentemente diluito in 50 gr. di acqua e un cucchiaino di zucchero (sciroppo), in modo casuale e uniforme sul pandoro, unite il composto d’uovo riempiendo lo stampo a 3/4. Versate il composto d’uovo fino a riempire quasi del tutto lo stampo. Cuocere in forno pre-riscaldato a 120° a bagnomaria per circa 45 minuti, utilizzando una placca rivestita di carta per pane e riempita d’acqua fino a 3/4  per evitare che la stessa bolla. Togliere dal forno e dall’acqua e far raffreddare a temperatura ambiente, passare in frigo per almeno 12 ore. Togliere il dessert dallo stampo, precedentemente immerso in acqua tiepida alla base, capovolgendolo su un piatto. Tagliatelo a fette e cospargete su un piatto 2 cucchiai di Salsa alla vaniglia, adagiate i sopra 2 fette di budino per porzione e decorate con zucchero a velo.

Variante: anziché salsa alla vaniglia, potete servire salsa al caramello oppure cioccolato fondente fuso.

Seguimi su facebook

 

15 Replies to “Budino diplomatico di panettone natalizio”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...