Pepite di trota salmonata


  • Porzioni: 10 pepite
  • Difficoltà: bassa
  • Stampa

Questa preparazione è molto invitante, leggera e stuzzicante. Possiamo servire le pepite come antipasto o da accostare ad un aperitivo. Per la frittura si può utilizzare una friggitrice ma, visto che io friggo poco e detesto lo spreco degli alimenti, ho impiegato un tegame, coprendo il fondo con olio evo e girando le pepite per dorarle da ambo i lati.

Aggiungi quì eventuali note.

Ingredienti

  • 100g trota salmonata cotta seguendo questo procedimento;
  • 100g ricotta vaccina;
  • 1 cucchiaio di pangrattato;
  • Pangrattato q.b.;
  • 1 uovo intero;
  • Sale e pepe macinato al momento;
  • Olio evo q.b. per friggere.

Istruzioni

  1. Lavorate la polpa della trota con la ricotta, precedentemente cotta e schiacciata con una forchetta, regolate di sale e pepe.
  2. Incorporate un cucchiaio di pangrattato e lavorate fino a che il composto risulterà sodo;
  3. Formate 10 palline schiacciandole leggermente sui poli opposti;
  4. Intingete le pepite nell’uovo precedentemente sbattuto e successivamente nel pangrattato;
  5. Friggetele nell’olio ben caldo finché risulteranno ben dorate;
  6. Servitele come antipasto, risulteranno molto stuzzicanti e leggere.

Seguimi su Facebook

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...