Julienne di calamari con porri su letto di insalatina all’aceto balsamico

Il calamaro è  molto delizioso e altrettanto particolare nel suo sapore. Per questo motivo, si offre per molteplici ricette. Si cucina fritto, in umido, alla griglia, ripieno, oppure con la pasta e tanto altro ancora. Il segreto sta nel cuocerlo poco, dovrà risultare al dente, se troppo cotto, diventa duro e gommoso. Oggi vi propongo una ricetta in cui possiamo gustare i calamari SPADELLATI, che ne dite? Non li avete mai provati? Sono di una semplicità unica. Ve li faccio assaggiare…..

Ingredienti per 2 persone:

  • 2 manciate di calamari da tagliare a rondelle di circa 5 mm. Tagliare la testa a pezzetti, dopo averli lavati e privati della cartilagine rigida centrale;
  • 1 porro lungo circa 10 cm;
  • Sale, pepe macinato al momento;
  • Olio extravergine aromatizzato all’aglio;
  • Aceto balsamico;
  • Insalata gentile tagliata a listarelle (julienne)

Procedimento:

Scaldare in un soutè un cucchiaio d’olio aromatizzato all’aglio, unire i porri tagliati a rondelle finì e i calamari, salare e pepare leggermente, scottarli per circa 5 minuti mescolando o saltando in padella. Disponete in un piatto l’insalata tagliata, stendere i calamari con i porri sopra il letto d’insalata, condire con in filo di aceto balsamico sulla superficie e servire caldi. Vi stupiranno! Il contrasto del sapore risulterà strabiliante.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...