Linguine con gli scampi

Come preparare le linguine con gli scampi.

Parliamo di scampi, uno dei crostacei più appezzati. La loro polpa, contenuta prevalentemente nella coda, è molto delicata e dolciastra. Negli esemplari più grandi, possiamo trovare una piccola parte di polpa da poter estrarre e consumare anche nelle chele. Questa ricetta è molto semplice e saporita ma richiede un pò di tempo per la realizzazione.

Ingredienti per 2 persone:

  • 10 scampi medi freschi;
  • 160 gr. di linguine;
  • 10 pomodorini qualità Cirio o datterini;
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva aromatizzato all’aglio ;
  • 1 cucchiaio di olio evo crudo;
  • Brodo di scampi q.b.;
  • Sale, pepe macinato al momento;
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato;
  • 1 bicchierino da liquore scarso di brandy.

Procedimento:

Separate la coda dalla testa di 6 scampi, successivamente spezzate delicatamente con le dita la corazza della coda estraendo possibilmente la polpa intera. Lavate bene le teste, togliendo le interiora dallo stomaco. Bollitele in un piccolo tegame con acqua per circa 15 minuti. Filtrate il brodo e lasciatelo riposate in un pentolino. Con una forbice, tagliate la parte inferiore della corazza degli altri 4 scampi partendo dalla coda fino ad arrivare alla bocca, aprite lo stomaco, togliete le interiora lavando bene sotto acqua corrente. In un soutè, scaldate l’olio all’aglio, unite gli scampi interi con le code sgusciate e fate rosolare qualche minuto, bagnate con un po’ di brandy e flambate fino a che la fiamma si sarà spenta. Togliete gli scampi e riponeteli in un piatto. Nello stesso fondo di cottura unite i pomodorini precedentemente lavati e tagliati a metà, fateli insaporire e cuocete per circa 10 minuti bagnando poco alla volta con il brodo di scampi. Unite gli scampi e fate insaporire per qualche minuto. Regolate di sale e pepe. Togliete gli scampi interi che utilizzerete per guarnire. Lessate al dente le linguine, scolatele e unitele al sugo, accendete la fiamma, unite un cucchiaio di olio evo, prezzemolo tritato e un mestolino di brodo di scampi, saltate la pasta con il sugo a fiamma media fino ad ottenere un sugo omogeneo e cremoso. Impiattate, decorate con gli scampi interi e servite.

Seguimi su Facebook

3 Replies to “Linguine con gli scampi”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...