Sticks di seitan naturale con riduzione di salsa curry

Ciao e un caloroso benvenuto a tutti nel mio blog! Oggi vi parlo di questa ricetta a base di seitan e la dedico a tutti gli amici vegani e vegetariani. A me piace molto il seitan e lo mangio almeno una volta alla settimana al posto della carne. Il seitan è un prodotto derivato dal frumento, si tratta di un concentrato di proteine vegetali (glutine), alternativa alle proteine di origine animale. Il seitan si ottiene estraendo il glutine dalla farina di frumento, quindi dalla semola, impostando e lessando il tutto in acqua insaporita con salsa di soia, zenzero, alga kombu e sale. L’estrazione del glutine dal frumento si ottiene aggiungendo acqua calda alla farina, quindi si impasta energicamente prima di aggiungere ulteriore acqua calda, l’impasto andrà lasciato riposare, a bagno, per una decina di minuti.
Dopo un successivo impasto, la massa ottenuta viene posta in un colino e lavata più volte in acqua calda e fredda, per allontanare le componenti idrosolubili residue. L’ultimo lavaggio viene fatto con acqua fredda, in modo da dare una consistenza solida al prodotto e compattarlo in una grossa palla.
La quantità di glutine che si ricava è maggiore quando si utilizza farina di grano duro; la concentrazione della gliadina e glutenina, due proteine che, unendosi insieme durante l’impasto, compongono il glutine. L’acqua di ammollo e quella dei primi risciacqui, è  ricca di amido di frumento e può essere aggiunta agli stufati, ai ragù e salse per le sue proprietà addensanti naturali. L’aspetto del seitan è simile a quello della carne e, grazie alla sua consistenza, si possono ottenere forme diverse, come salsicce, bistecche, tagli per spezzatino e altro. La somiglianza alla carne è dovuta alla presenza di due proteine del glutine, la gliadina e le glutenina, che conferiscono al prodotto una consistenza elastica,  morbida e resistente. Il seitan scarseggia di vitamina B12 e ferro, si presta però, a parecchie preparazioni veloci, grazie alla sua precottura  possiamo passarlo alla griglia o in padella accompagnanolo con parecchi commestibili vegetali o salse.

Questa ricetta è  dedicata alla simpaticissima vegetariana Indiana Lakota.

Seitan

Ingredienti per 2 persone:

  • 250 gr. di seitan naturale tagliato a listarelle;
  • 1 cucchiaio abbondante di curry in polvere;
  • 1 mestolino di brodo vegetale;
  • 1/4 di bicchiere di vino bianco secco;
  • 1/2 cucchiaio di cipolla di Tropea tritata;
  • 2 cucchiai di Olio extravergine d’oliva aromatizzato all’aglio  ;
  • Farina tipo 00 q.b.;
  • 4 cucchiai di latte;
  • Sale, pepe q.b.

Procedimento:

Tagliate il seitan a listarelle, passatelo nella farina e scuotetelo bene per eliminare la farina in eccesso. In una casseruola scaldate bene l’olio aromatizzato all’aglio, (se non piace l’aglio, utilizzare semplicemente olio extravergine d’oliva). Mettete a rosolare gli stick di seitan, unendo sale e pepe fino a che saranno ben rosolati. In seguito, riponete il seitan in un contenitore e coprite con un coperchio. Unite al fondo di cottura la cipolla e rosolate a per qualche minuto, unite il seitan, fatelo insaporire per qualche minuto, spruzzate con il vino bianco e fate evaporare. Togliete il seitan e rimettetelo in un contenitore coperto. Unite al fondo di cottura il brodo vegetale, il latte e scaldare bene mescolando con un cucchiaio, unite il curry stemperando con una frusta. Fate bollire fino a che la salsa sarà leggermente addensata ( riduzione ), ponete al centro di un piatto di servizio qualche cucchiaio di salsa curry e appogiatevi sopra gli stick di seitan. Servite caldo. A piacere potete servire con contorno di Riso pilaf.

 

15 Replies to “Sticks di seitan naturale con riduzione di salsa curry”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...