Fagioli borlotti cremosi al rosmarino

Ciao amici lettori,

Ho il piacere di proporvi una ricetta molto semplice, apprezzata e gustosa. Vi ho già raccontato dei fagioli nella ricetta Pasta e fagioli sapori antichi, perciò adesso vi parlo del rosmarino, prima di passare alla ricetta vera e propria. Si tratta di una pianta sempreverde, tipica della macchia mediterranea, che cresce dal livello del mare fino a 1200m di altitudine. Possimo dire che possiede proprietà digestive naturali, mentre l’olio essenziale contenuto è riccho di eucaliptolo e possiede un alta proprietà antiossidante. Quest’ultimo agisce sulle vie biliari e sull’intestino tenue per favorire la digestione. I fattori antiossidanti più presenti sono senz’altro l’acido carnosico e l’acido rosmarinico.

Ingredienti per 2 persone come secondo piatto:

  • 400 gr. fagioli borlotti freschi;
  • 1/2 cipolla media di Tropea tagliata a julienne;
  • Olio extravergine d’oliva aromatizzato all’aglio;
  • Brodo vegetale q.b.;
  • 2 rametti di rosmarino tritati;
  • Sale, pepe macinato al momento;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco.

Procedimento:

Soffriggete la cipolla tritata e il rosmarino tritato con l’olio aromatizzato dell’aglio, unite i fagioli e fateli insaporire per qualche minuto, rimestando con un cucchiaio. Unite il 1/2 bicchiere di vino bianco secco e fatelo evaporare, salate, pepate e portate a cottura unendo, di tanto in tanto, il brodo vegetale poco alla volta. Quando i fagioli saranno cotti non asciugateli troppo, se fosse, unite un pò di brodo vegetale fino a che vedete formarsi una leggera crema densa che legherà il tutto. Servite caldi e guarnire a piacere con qualche rametto di rosmarino fresco.

 

19 Replies to “Fagioli borlotti cremosi al rosmarino”

  1. Ciao Max!
    Un piatto della tradizione perfetto per la stagione(…e ho fatto anche la rima!) 🙂
    Il rosmarino è un’erba aromatica meravigliosa ed utilissima: il suo olio essenziale non manca mai a casa mia. Puoi anche farci un bel bagno per rilassare i muscoli, non serve necessariamente l’olio essenziale: basta il rosmarino fresco!
    Buona Settimana ed A Presto,
    Annalisa

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...