Fondi di carciofo stufati


  • Porzioni: 2
  • Problema: bassa
  • Stampa

Oggi parliamo di un contorno gradevole, molto delicato e decisamente buono. Possiamo prepararlo in poco tempo e ritengo opportuno sottolineare che la cottura lenta è fondamentale.

Aggiungi quì eventuali note.

ingredienti

Istruzioni

  1. Tagliate i fondi di carciofo a fette spesse circa 1/2 cm;
  2. In una casseruola fate rosolare per alcuni minuti la cipolla con l’olio all’aglio, unite i fondi di carciofo e insaporite per alcuni minuti, mescolando con un cucchiaio di legno;
  3. Salate, pepate, mescolate bene, coprite con un coperchio e cuocete a fiamma bassa mescolando di tanto in tanto fino a che i carciofi saranno cotti.
  4. Serviteli caldi dopo averli regolati di sale e pepe.

Seguimi su Facebook

4 Replies to “Fondi di carciofo stufati”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...