Filetto di orata gratinato con salsa di scalogno, olive taggiasche e pesto di basilico

Come cucinare l’orata.

Ciao amici, una ricetta dove il protagonista è il pesce, abbinato con dello scalogno appassito in olio d’oliva e aromomatizzato con olive taggiasche, pesto di basilico gratinato al forno con del pangrattato.

Ingredienti per 2 persone:

  • 300 gr. filetti di orata;
  • 1 cucchiaio di olive taggiasche sott’olio tagliate grossolanamente;
  • 1 scalogno medio tagliato a julienne;
  • Sale, pepe macinato al momento q.b.;
  • 1 cucchiaio di pesto di basilico con pinoli, conservato sott’olio o preparato al momento;
  • 1 cucchiaio di pangrattato fine;
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva.

Procedimento:

Fate scaldare l’olio d’oliva, unite lo scalogno, sale, pepe e fate rosolare a fiamma medio bassa. Quando lo scalogno sarà ammorbidito,  unite le olive tagliate e il cucchiaio di pesto di basico e pinoli, amalgamate il tutto e spegnete la fiamma. Grigliate i filetti di orata, con un rametto di rosmarino, da ambo i lati fino a cottura ultimata, appoggiateli su un piatto teso, cospargete la superficie con il composto di scalogno e unitevi il pangrattato. Infornate a 200° con funzione ventilata e fate gratinare. Servite immediatamente.

Seguimi su Facebook

7 Replies to “Filetto di orata gratinato con salsa di scalogno, olive taggiasche e pesto di basilico”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...