Insalata di polenta

  • Porzioni: 2
  • Difficoltà: bassa
  • Stampa

....e dopo l'insalata di riso, di pasta, l'insalata di verdure e l'insalata di mare, arriva l'insalata di polenta! Nata per dar fondo a questo alimento avanzato con l'aggiunta a piacere degli ingredienti preferiti, proprio come si realizza l'insalata di riso. Leggera e sfiziosa può stupire chiunque. Io l'ho realizzata partendo dall'inizio.

Aggiungi quì eventuali note.

Ingredienti

  • 2 bicchieri di acqua fredda;
  • 1/2 bicchiere di farina di polenta istantanea;
  • 1 cucchiaino da caffè di sale grosso;
  • 2 cucchiai di tonno sott’olio;
  • 2 cucchiai di capperi;
  • 2 cucchiai di fagioli rossi lessati;
  • 1 cucchiaio di peperoni rossi stufati in tegame;
  • 70 g di groviera tagliato a dadini;
  • 1 uovo sodo;
  • 1 cucchiaio di carote lessate tagliate a dadini;
  • 2 cucchiai di mais;
  • Pepe macinato al momento q.b.;
  • 1 cucchiaio di olio evo.
  • N.B. A piacere possiamo aggiungere olive a rondelle, carciofini sott’olio, wurstel, ecc.

Istruzioni

  1. In una casseruola portate ad ebollizione l’acqua, unite il sale, a pioggia la polenta stemperando con una frusta. Rimestate con un mestolo di legno per qualche minuto fino a che non avrà raggiunto una consistenza densa;
  2. Spegnete la fiamma, versate la polenta in una pirofila rettangolare dalle dimensioni di 20 x 10 cm precedentemente bagnata con acqua fredda, e farla raffreddare;
  3. Nel frattempo metterete tutti gli ingredienti in una ciotola, unite la polenta tagliata a cubetti, un cucchiaio di olio evo e il basilico fresco tritato;
  4. Mescolate delicatamente con un cucchiaio e servite.

Seguimi su Facebook

 

Composizione di frittata al forno con bruscandoli

  • Porzioni: 2
  • Difficoltà: facile
  • Stampa

I bruscandoli sono alimenti di origine vegetale appartenenti al gruppo di germogli di erbe selvatiche commestibili. Questo tipo di vegetale cresce allo stato brado e la parte che ci interessa per realizzare risotti o frittate è la punta. I bruscandoli sono ipocalorici, ricchi di fibre e acqua. È altresì notevole il contenuto di sostanze fitochimiche dal potere antiossidante. Questo vegetale selvatico è reperibile solo nel periodo primaverile. Possono essere consumati dopo essere stati lessati, cotti al vapore e conditi con olio evo, sale e pepe o cucinati in tegame con poco olio, sale e pepe fino a che si saranno ammorbiditi per poi realizzare risotti e frittate. Il loro sapore amarognolo è la particolarità che li contraddistingue. Questa ricetta li vede protagonisti assieme alle uova in una frittata molto sfiziosa.

Aggiungi quì eventuali note.

Ingredienti

  • 4 uova intere;
  • 350g bruscandoli freschi;
  • Sale, pepe macinato al momento;
  • 1 cucchiaio di latte;
  • 2 cucchiai di olio all’aglio;
  • Una manciata di parmigiano.

Istruzioni

  1. Mettete in ammollo i bruscandoli con un cucchiaio di bicarbonato per 15 minuti, lavateli più volte con acqua corrente fredda e asciugateli con un canovaccio;
  2. Tagliuzzateli a pezzetti con l’aiuto di un coltello e riponeteli in un contenititore. In una casseruola scaldate l’olio all’aglio, unite i vegetali, sale, pepe e rosolateli a fuoco medio basso fino a che saranno morbidi. Se necessario, unite dell’acqua poco alla volta durante la cottura;
  3. Sbattete le uova in una ciotola con sale, pepe, latte e parmigiano;
  4. Trasferite i bruscandoli in un soutè, scaldateli bene e versate il composto d’uovo in modo omogeneo;
  5. Fate rapprendere il composto d’uovo e servitelo molto caldo.

Seguimi su Facebook

 

Suggerimenti per Pasqua

#mangiareacasablog #menudipasqua #pasta #risotto #uova #verdure #pesce #carnerossa #desserts #asparagiverdi #capesante #spinaci #ricette #food #italianfood #cucinaitaliana

Carissimi lettori🤗🤗, siamo prossimi alla Pasqua📣📣, e per l’occasione ho preparato alcuni suggerimenti😋. Spero che le mie proposte siano di vostro gradimento! Di seguito elenco le pietanze scelte per la ricorrenza:

Antipasti:

Uova alla russa

Capesante gratinate

Primi piatti:

Risottino delicato con asparagi verdi aromatizzato con semi di lino e girasole

Linguine alla baraonda di mare

Secondi piatti:

Sinfonia di mazzancolle con riduzione di salsa agrumi

Tagliata di scottona con scaglie di parmigiano e rucola

Contorno:

Spinaci al burro

Desserts:

La bavarese

Composizione di frutta fresca con salsa di mirtilli

Auguro a tutti Buona Pasqua!

Max

Seguimi su facebook

Sformatini di frittata con fondi di carciofo

  • Porzioni: 6 sformatini
  • Difficoltà: facile
  • Stampa

Questi piccoli sformati di frittata sono cotti in forno senza frittura, e di conseguenza risultano più leggeri e digeribili e racchiudono tutto l'aroma dei carciofi.

Aggiungi quì eventuali note.

Ingredienti

  • 4 uova intere;
  • Sale, pepe macinato al momento;
  • Un cucchiaio di parmigiano grattugiato;
  • 1/2 tazzina da caffè di latte;
  • 200 gr. fondi di carciofo in tegame tagliati a pezzettini.

Istruzioni

  1. In una ciotola sbattete le uova con il sale, pepe, parmigiano e latte;
  2. Unite al composto i fondi di carciofo e amalgamate bene il tutto;
  3. Ungete con burro o olio evo 6 stampini di diametro 5/6 cm;
  4. Con l’aiuto di un mestolino riempite gli stampini a 3/4 di composto;
  5. Infornate a 200°C per circa 10/15 minuti.

Seguimi su Facebook

Composto salato per crespelle

  • Difficoltà: facile
  • Stampa

Buongiorno cari amici, oggi vi presento un' interessante ricetta, ovvero la preparazione del composto salato per crespelle. Questa preparazione si differenzia tra dolce e salata, di conseguenza cambiano le dosi e gli ingredienti

Aggiungi quì eventuali note.

Ingredienti

  • 100g farina bianca;
  • 2 uova intere;
  • 1 rosso d’uovo;
  • 1 pizzico di sale;
  • Una piccola traccia di pepe macinato al momento;
  • Un pizzico di noce moscata;
  • 250 ml. latte;
  • Una piccola noce di burro.

Istruzioni

  1. In una terrina mettete la farina bianca, tutte le uova, il sale, il pepe e la noce moscata;
  2. Diluite con il latte aggiungendo il burro spumante stemperando con una frusta e passate il composto al chinois;
  3. Il composto deve avere la densità di un crema liquida.

COMPOSTO DOLCE PER CRESPELLE: 100g farina, 125g zucchero,2 uova intere, 1 rosso d’uovo, 2 dl. late, 1/2 dl. panna, profumo di vaniglia o limone o cognac e procedere come descritto.

Seguimi su Facebook

Il tortino salato delle feste

  • Porzioni: 7tortini
  • Difficoltà: facile
  • Stampa

Una bellissima ricetta ideale per le festività e non solo, preparata con ingredienti semplici e molto sfiziosi. Possiamo servire questa pietanza come antipasto in monoporzione oppure a fette se realizzata in una tortiera. Io amo le monoporzioni, più belle da vedere e molto invitanti.

Aggiungi quì eventuali note.

Ingredienti

  • Un rotolo di pasta brisè;
  • 100 gr. pancetta tagliata a cubetti, rosolata in un tegame fino a che sarà croccante e scolata dal grasso;
  • 6 cucchiai di cavolfiore cotto a vapore tagliuzzato a pezzetti;
  • 1 patata cotta a vapore tagliata a cubetti;
  • 1 cucchiaio di olio evo;
  • 4 uova intere sbattute con sale, pepe, 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato e 1 cucchiaio di latte.

Istruzioni

  1. Foderate gli stampini con la pasta brisè lasciando i bordi un pò più alti. In un tegame scaldate l’olio evo, unite il cavolfiore, le patate e insaporite per qualche minuto con sale e pepe.
  2. Spegnete la fiamma, unite la pancetta e amalgamate il tutto.
  3. Inserite in ogni stampino foderato un cucchiaio di composto, ultimante con il composto d’uovo e ripiegate i bordi di pasta in eccesso verso l’interno.
  4. Cuocete in forno ventilato a 200°C fino a che la superficie sarà colorita e asciutta. Infilate uno stuzzicadente nel tortino per capire se il composto d’uovo è rappreso.
  5. Togliete dal forno, fate intiepidire e servite.

Seguimi su Facebook

Uova al tegamino aromatizzate con verdure al profumo d’origano

Come cucinare le uova al tegamino.

Una ricetta molto semplice, veloce e molto gustosa. L’accostamento delle uova  alla cipolla bianca, al peperone verde e ai pomodorini datterino, il tutto profumato con del buon origano. La cottura al forno rende questa ricetta molto leggera; come variante possiamo aggiungere qualche scaglia di peperoncino piccante per regalare un tocco ancora più stuzzicante. Per la ricetta vi lascio il video qui

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 uova fresche di galline allevate a terra;
  • 1 cucchiaio di cipolla bianca o meglio di Tropea tagliata a julienne;
  • 1 cucchiaio di peperone verde o giallo tagliato a julienne;
  • 5 pomodorini datterino tagliati in 4 pezzi;
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva;
  • Sale, pepe macinato al momento.

Seguimi su Facebook