Filetto di tonno fresco al rosmarino su crema di patate

  • Porzioni: 2
  • Problema: Basso
  • Stampa

Il tonno fresco è un prodotto ittico fantastico da consumare con molta moderazione. Le sue carni sono tenerissime, saporite e la cottura non deve mai essere totale a mio avviso. L'ideale che sia cotto sulla superficie mentre il suo interno dovrebbe restare quasi crudo. Ho voluto realizzare questa ricetta aromatizzandola con del buon rosmarino profumato accostando della crema di patate. Seguite la mia ricetta per la preparazione.

Continua a leggere “Filetto di tonno fresco al rosmarino su crema di patate”

Mezze penne risottate con orata e zucchine

  • Porzioni: 3
  • Problema: basso
  • Stampa

Oggi vi parlo di un primo piatto molto leggero e gradevole. Queste mezze penne risottate sono state cucinate con il tradizionale metodo di un normale risotto con l'aggiunta di filetti di orata tagliata a cubetti e zucchine. Una ricetta diversa dal solito e veloce da preparare. Seguite il mio tutorial per la preparazione.

Continua a leggere “Mezze penne risottate con orata e zucchine”

Involtini di verza con funghi e tonno fresco

  • Porzioni: 2
  • Problema: Basso
  • Stampa

Avendo a disposizione una verza ho tolto le foglie esterne più grandi, sbollentate e farcite con un composto di verza precedentemente lessata, spadellata con uno spicchio d'aglio e olio evo, dei funghi Champignon precedentemente trifolati e del tonno fresco passato velocemente in padella con dell'olio evo aromatizzato all'aglio, il tutto passato al mixer. Chiusi i lembi dei fagottini con degli stuzzicadenti li ho successivamente passati in padella. I tempi indicati sono da considerarsi tali avendo preparato precedentemente le verze e i funghi trifolati.

Continua a leggere “Involtini di verza con funghi e tonno fresco”

Calamari ripieni di spinaci

  • Porzioni: 2
  • Stampa

I calamari si possono cucinare in molti modi, l'importante è cuocerli poco. A me piacciono molto cucinati alla piastra e ripieni. Oggi ho voluto realizzarli con un ripieno di spinaci. Seguite le mie indicazioni per la preparazione.

Continua a leggere “Calamari ripieni di spinaci”

Bavette con finocchio, cozze e gamberetti allo zafferano

  • Porzioni: 3
  • Problema: Basso
  • Stampa

Oggi ho voluto dare un tocco diverso alla pasta con il pesce unendo del finocchio, zafferano oltre alle cozze e i gamberetti. Pasta al dente lessata in acqua con l'aggiunta del 50% del liquido di cottura delle cozze e condita con questo sugo delizioso: posso dire che il risultato è stato straordinario. I tempi di cottura sono da considerarsi tali avendo cotto e sgusciato precedentemente le cozze. Seguite la mia ricetta per la preparazione guardando anche il mio tutorial.

Continua a leggere “Bavette con finocchio, cozze e gamberetti allo zafferano”

Julienne di calamari con asparagi verdi alla piastra

  • Porzioni: 2
  • Problema: Medio
  • Stampa

Deliziosi calamari freschi con asparagi verdi cotti alla piastra e conditi con olio evo aromatizzato all'aglio, basilico fresco, sale e pepe macinato al momento.

Continua a leggere “Julienne di calamari con asparagi verdi alla piastra”

Tagliata di tonno con purè al sapore di mare

  • Porzioni: 2
  • Problema: Medio
  • Stampa

Ho voluto realizzare una ricetta utilizzando del tonno fresco, cotto alla piastra e lasciato leggermente crudo al suo interno. Piatto abbinato a del purè di patate al sapore di mare, insaporito con liquido di cottura delle cozze e vongole. Seguite la mia ricetta per la preparazione.

Continua a leggere “Tagliata di tonno con purè al sapore di mare”

Bavette con tonno fresco al profumo di basilico

  • Porzioni: 2
  • Problema: Basso
  • Stampa

Una ricetta molto semplice e di facile esecuzione. Come ho già detto in precedenza, sono un amante del tonno fresco di qualità e non ho perso l'occasione di utilizzarlo per preparare questa sfiziosissima ricetta.

Continua a leggere “Bavette con tonno fresco al profumo di basilico”

Bavette con vongole veraci e Champignon

  • Porzioni: 2
  • Problema: Basso
  • Stampa

Mari e monti, un connubio perfetto per una pietanza delicata e ricca di sapore. Ho voluto creare questa ricetta unendo deliziosi funghi Champignon a delle freschissime vongole veraci amalgamando il tutto con deliziose bavette cotte al dente. Seguitemi per la preparazione.

Continua a leggere “Bavette con vongole veraci e Champignon”

Calamari grigliati ripieni di salmone affumicato

  • Porzioni: 2
  • Problema: Basso
  • Stampa

Calamari freschi ripieni con un trito di salmone affumicato norvegese di ottima qualità! Una ricetta insolita per una pietanza eccezionale. Li avete mai assaggiati? Vi suggerisco di provarli. Seguite la mia ricetta per la preparazione.

Continua a leggere “Calamari grigliati ripieni di salmone affumicato”

Insalata di calamari scottati in padella profumati con basilico

  • Porzioni: 2
  • Problema: basso
  • Stampa

Come spiegato altre volte, i calamari devono essere cotti pochissimo. In questa ricetta, vengono scottati velocemente utilizzando una padella antiaderente oppure una piastra in ghisa ben calda. Il condimento utilizzato donerà a questa preparazione un sapore molto gradevole.

Continua a leggere “Insalata di calamari scottati in padella profumati con basilico”

Filetto di tonno fresco scottato in padella con dadolata di pomodorini Pachino al profumo di basilico fresco

  • Porzioni: 2
  • Problema: Basso
  • Stampa

Il tonno fresco è un alimento eccezionale dalle carni talmente friabili che si possono tagliare con un grissino. Oggi ho voluto realizzare una ricetta semplice e veloce, adagiando in padella una fetta di tonno alta circa un centimetro, aggiunto sale, pepe e una dadolata di pomodori Pachino leggermente aromatizzati con olio evo all'alglio e profumato con basilico fresco. Seguite la ricetta per la preparazione.

Continua a leggere “Filetto di tonno fresco scottato in padella con dadolata di pomodorini Pachino al profumo di basilico fresco”

Bavette mari e monti

  • Porzioni: 4
  • Problema: Basso
  • Stampa

Ho creato questo sugo per condire la pasta utilizzando del pesce spada, tonno e gamberetti insaporendo il tutto con della crema di zucca e porcini secchi. Il risultato è stato davvero molto apprezzato. Seguitemi per la preparazione.

Continua a leggere “Bavette mari e monti”

Come pulire i calamari

I calamari sono molluschi molto usati in cucina, difatto utilizzati per molte preparazioni come ad esempio antipasti, condimenti per pasta, risotti oppure serviti anche come secondo piatto. Le taglie piccole possono essere impiegati interi, bolliti per realizzare insalate o fritti, mentre le taglie medio grandi possono essere cucinati ripieni, tagliati ad anelli per le fritture oppure alla griglia o piastra. Solitamente le teste sono impiegate per realizzare sughi per paste o risotti.

Come si puliscono i calamari?

La prima cosa da fare è separare la testa dal mantello tirando le due estremità verso l’esterno, in modo da togliere le interiora contenute nel mantello. Accertarsi che il mantello sia vuoto, successivamente sfilare la cartilagine rigida e togliere la pelle dallo stesso.  Se necessario, praticare una piccola incisione sulla parte aperta, prendere la pelle e tirarla verso l’estremità superiore. In seguito lavarli bene al suo interno ed esterno facendoli scolare in uno scolapasta. Adagiare le teste su un tagliere, con l’aiuto di un coltello tagliare i tentacoli appena sotto gli occhi, togliere la bocca rigida posizionata al centro dei tentacoli spingendo con le dita verso l’esterno, lavarle bene e lasciare scolare prima di utilizzare. Solitamente i calamari freschi sono da consumare preferibilmente al momento oppure si possono conservare immersi in acqua fredda per non più di 24 ore. Se freschi, si possono congelare adagiandoli su un vassoio rivestito di carta forno e successivamente inseriti negli appositi sacchetti gelo per non più di 3 mesi. Per scongelarli suggerisco di passarli in frigorifero la sera prima. I calamari decongelati devono essere consumati velocemente e non possono essere ricongelati. Personalmente le teste le cucino immediatamente ed eventualmente le conservo cotte in frigorifero per la preparazione di primi piatti oppure come ripieno per calamari.

La differenza che, a colpo d’occhio, distingue i calamari dai totani sono le pinne laterali: quelle dei calamari sono poste a metà del mantello, mentre nei totani sono di forma più triangolare e poste nella parte finale del mantello.

Seguimi su Facebook

Seguimi su Instagram

Seguimi su Youtube

Seguimi su Telegram

Risotto con orata e scarti di finocchio

  • Porzioni: 2
  • Problema: Basso
  • Stampa

Parliamo di un risotto molto delicato realizzato con scarti di finocchio e orata. Una preparazione molto leggera, digeribile e veloce da preparare. Il finocchio può essere preparato per tempo così da poter ridurre i tempi di preparazione. Seguite la mia ricetta e il mio tutorial per la preparazione.

Continua a leggere “Risotto con orata e scarti di finocchio”

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: