Bocconcini di spinaci gratinati


  • Porzioni: 4 pezzi
  • Stampa

Buongiorno gentili amici, oggi vi presento dei bocconcini di spinaci molto stuzzicanti, realizzabili anche per dar fondo a degli spinaci. Io li ho preparati con gli spinaci freschi iniziando dall'ortaggio crudo. Questa preparazione non prevede l'impiego di uova, anche se a piacere possono essere aggiunte, è senza impanatura tradizionale e con gratinatura in forno invece della classica frittura in olio, decisamente più calorica. Pochi ingredienti per una ricetta leggera da servire come contorno o accostata ad un aperitivo. Prepariamola insieme.

Aggiungi quì eventuali note.]

ingredienti

  • 150g di spinaci già lessati e tritati a mano finemente;
  • 4 cucchiai di pangrattato;
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato;
  • Sale, pepe macinato al momento q.b.;
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva aromatizzato all’aglio;
  • Pangrattato q.b. per la panatura.

Istruzioni

  1. Lavate e montate gli spinaci e lessateli in poca acqua per pochissimi minuti seguendo questa ricetta, scolateli, strizzateli bene, ricavatene 150g e tritateli a mano finemente;
  2. In un tegame scaldate l’olio all’aglio, unite gli spinaci tritati, sale, pepe e saltateli per 1 minuto;
  3. Trasferiteli in una ciotola di vetro, unite parmigiano e pangrattato, lavorate con un cucchiaio fino ad ottenere un composto compatto:
  4. Formate con le mani dei piccoli cilindri o date loro la forma che desiderate, passateli nel pangrattato facendolo aderire bene e passateli in forno a 200°C per circa 20 minuti avendo cura di girarli dopo 10 minuti.

Seguimi su Facebook