Parmigiana di patate chips e porri


  • Porzioni: 8
  • Problema: basso
  • Stampa

Oggi Vi racconto questa straordinaria ricetta ricca di sapore e molto leggera. Ho creato una parmigiana con deliziose patate gialle, porri e salsa al pomodoro realizzata con dolci pomodorini Pacchino, gratinata in forno e servita molto calda. Una delizia perfetta da assaporare in tutti i suoi particolari sapori. Seguitemi per la preparazione.

Aggiungi qui eventuali note.

ingredienti

  • 4 patate medie pelate e affettate finemente come dimostrato nel mio tutorial all’inizio del post;
  • 4 porri medi affettati finemente;
  • 1kg di pomodorini Pacchino tagliati in 4 parti;
  • 1 cucchiaio di cipolla tritata;
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva aromatizzato all’aglio;
  • 4 cucchiai di olio evo;
  • 1 rametto di rosmarino e 3 foglie di salvia tritati;
  • 1 cucchiaio di basilico tritato;
  • Parmigiano grattugiato q.b.;
  • Sale, pepe macinato al momento q.b.

Istruzioni

  1. In un tegame scaldate 2 cucchiai di olio all’aglio, unite i porri, salate, pepate e fateli ammorbidire;
  2. In un altro tegame fate soffriggere la cipolla con 2 cucchiai di olio all’aglio, unite i pomodorini, salate, pepate e portate a cottura, unite infine il basilico tritato;
  3. In un soutè scaldate l’olio evo, unite gli aromi tritati, fateli rosolare, aggiungete le patate affettate, salate, pepate e fatele rosolare bene a fiamma media. Quando saranno ben dorate, unite un po’ d’acqua per ammorbidile, spegnere la fiamma e trasferitele in un piatto;
  4. Ungere la base di una pirofila, cospargete il fondo con un cucchiaio di pomodoro, ricoprite con uno strato di patate, proseguite con i porri, ricoprite con uno strato di pomodoro e cospargete la superficie con una spolverata abbondante di parmigiano grattugiato;
  5. Ripetete il procedimento fino all’esaurimento degli ingredienti, dovrete fare tre strati completando con salsa pomodoro, parmigiano grattugiato e un filo di olio evo su tutta la superficie;
  6. Infornate a 200°C per circa 20 minuti, quando la superficie sarà ben gratinata togliete dal forno e servite subito.

Seguimi su Facebook

Seguimi su Instagram

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...