Pesto di melanzane

Come si prepara il pesto di melanzane.

Gentili amici,

Stavo tagliando le melanzane a fette per grigliarle e, mentre scartavo la prima fetta di melanzana con il lato ricoperto dalla buccia, mi sono detto: “Perché non recuperare queste parti per realizzare un pesto?” Detto fatto e mi sono messo all’opera.

Ingredienti per 2 vasetti di diametro 5 x H 10 cm:

  • 250 gr. scarti di melanzana;
  • 10 gr. pinoli;
  • Sale fino q.b.;
  • 2 cucchiaini da caffè di basilico tritato;
  • Olio aromatizzato all’aglio q.b.

Procedimento:

Tagliate a julienne i fondi di melanzana, passateli su una bistecchiera in ghisa in modo casuale per qualche minuto, rivoltandoli almeno un paio di volte in modo da ammorbidirli, così perderanno una parte di acqua e consistenza. Riponeteli in un piatto e lasciateli raffreddare. Pestate finemente le melanzane e i pinoli in un mortaio o tritaleli finemente a mano con un coltello, unite sale a piacere, basilico fresco tritato e mescolate bene il tutto con un cucchiaio. Riempite i vasetti di vetro con il composto e coprite con olio all’aglio.

Seguimi su Facebook

4 Replies to “Pesto di melanzane”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...