Barchette di melanzane con ripieno vegetariano al profumo d’estate

Come sappiamo, le melanzane sono ortaggi utilizzabili in moltissime preparazioni: sughi per paste o risotti, contorni cotti e anche secondi piatti. Il contorno cotto più diffuso sono le melanzane al funghetto oppure in tegame con l’aggiunta di pomodorini freschi, seguono le famosissime melanzane alla parmigiana, realizzate rigorosamente con parmigiano e non con mozzarella come spesso suggerito, ahimè, su riviste o nei menù di ristoranti. In aggiunta, per quest’ultima preparazione, le fette di melanzane dovranno essere fritte, non grigliate o cotte a vapore. Come precedentemente menzionato, le melanzane possono essere utilizzate per sughi composti da verdure, pesci o carni per condire paste o risotti e possono essere aggiunte anche alle altre verdure per la preparazioni di passati di verdura o minestrone. In questo post, lascio il video per la realizzazione della ricetta, oltre allo scritto.

Ingredienti per 4 melanzane qualità lunga di media grandezza:

  • 4 melanzane tagliate a metà;
  • 7/8 cucchiai di pangrattato fine;
  • 3 cucchiai di olio aromatizzato all’aglio;
  • 8 pomodorini datterino tagliati a pezzetti finissimi;
  • 1 cucchiaio di basilico fresco tritato;
  • Sale, pepe macinato al momento;
  • 1 filo d’olio extravergine d’oliva per melanzana;
  • Acqua q.b.

Procedimento:

Con l’aiuto di un cucchiaio da tavola estrarre la polpa delle melanzane lasciando circa 5 mm di bordo intorno alle melanzane, precedentemente tagliate a metà. Tagliate a cubetti finissimi la polpa estratta e passate in tegame per 5 minuti con olio all’aglio, salate e pepate. Fate raffreddare e riponete in un contenitore di vetro, unite i pomodorini, il basilico, 7 cucchiai di pangrattato, mescolate amalgamando il tutto con l’aiuto di un cucchiaio e regolate di sale e pepe. Stendete le melanzane su una placca da forno, precedentemente rivestita di carta oleata, mettete sul fondo di ogni melanzana un pizzico di sale. Riempite le barchette di melanzane con il composto precedentemente preparato, distribuite sulla loro superficie l ‘ultimo cucchiaio di pangrattato avanzato e unite un filo d’olio extravergine in modo casuale. Infornate a 200° con funzione ventilata per circa 50 minuti facendo attenzione di bagnare di tanto in tanto tutta la loro superficie con qualche goccio d’acqua per mantenerle morbide durante la cottura, evitando che possano seccare. Servite su un piatto guarendo con insalata fresca tagliata a julienne e pomodori tagliati a rondelle.

Variante:

Possiamo cuocere a vapore le mezze melanzane, private della loro polpa, portandole a 3/4 di cottura per ammorbidirle e ridurre la cottura in forno prima della farcitura. In questo caso, non bagnare durante la cottura.

Seguimi su Facebook  puoi vedere il video

 

 

5 Replies to “Barchette di melanzane con ripieno vegetariano al profumo d’estate”

  1. Mia madre faceva una teglia mista Il ripieno simile al tuo ma aggiungendo alle barchette di melanzane anche quelle di zucchine e i peperoni!
    E quanto alle melanzane alla parmigiana Ti confesso che io uno strato la mozzarella ce la metto perché ammorbidisce un po’ il sapore poi naturalmente alla fine tanto Parmigiano grattugiato mi sto a pangrattato per fare la crosticina!!!
    Spero mi perdonerai
    Sherabientot grazie

    Piace a 1 persona

    1. Ognuno fà come preferisce e tutto è lecito, ma ti posso assicurare, senza voler farti cambiare idea, che non è la mozzarella che ammorbidisce. Ti farei assaggiare quelle che mi ha insegnato la nonna senza mozzarella di una morbidezza fuori misura.
      Ciao Max

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...