Cavolo verza in tegame, insaporito con curcuma

Ciao a tutti amici lettori!

Oggi ho il piacere di parlarvi del cavolo verza, ortaggio di questa stagione. Si presta per molte ricette, tra le quali antipasti, primi piatti, secondi piatti e contorni.

Il cavolo verza detto anche Sabauda, possiede foglie larghe e rugose con numerose grinze e protrusioni, è  un ortaggio tipicamente invernale, periodo nel quale raggiunge la sua maturazione. Il cavolo verza e il cavolo cappuccio sono due sottospecie della ben nota Brassica oleracea, pianta appartenete alla famiglia delle Brassicacee. Questo ortaggio contiene vitamina C, B e A, oltre a molti altri antiossidanti, inoltre, è considerato un alimento protettivo contro varie forme tumorali e il suo elevato contenuto di fibre alimentari aiuta il corretto funzionamento intestinale.

images

Ingredienti per 2 o 4 persone:

Procedimento:

Tagliate a metà la verza e successivamente a strisce larghe circa un centimetro, lavatela sotto acqua fredda e fatela lessare in abbondante acqua salata o al vapore, con l’apposita pentola preposta per tale tipo di cottura. Quando sarà cotta al dente (la forchetta deve affondare nella costa nervosa delle foglie più grandi), scolatela e fatela raffreddare. Quando sarà fredda, strizzatela con le mani, eliminando l’acqua in eccesso e recuperandola in un contenitore. In un tegame scaldate l’olio all’aglio e quando sarà ben caldo, unite la verza strizzata, salate, pepate, unite la curcuma e un bicchiere di acqua recuperata dalla strizzatura. Fate insaporire a fiamma media, mescolando di tanto in tanto, attendete che il liquido asciughi, regolate di sale, pepe e servite caldo.

Variante: è  possibile rosolare in olio, un cucchiaio di speck tagliato a julienne prima di unire la verza.

26 Replies to “Cavolo verza in tegame, insaporito con curcuma”

      1. Io sto bene Max, spero anche tu, grazie per le tue righe, il tuo piatto mi ha fatto venire fame, ma oggi vado di tortello ricotta e spinaci, qualche suggerimento – al volo – per un condimento originale? 🙂

        Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...