Orecchiette con pesto di rucola, pomodorini e scaglie di mandorle tostate

Come si preparano le orecchiette con il pesto di rucola.

Una ricetta decisamente estiva, che può essere consumata anche in inverno, preparando accuratamente il pesto durante la stagione della rucola. Il tocco finale prevede le mandorle a scaglie in superficie.

Ingredienti per 2 persone:

  • 4 cucchiaini da caffè di pesto;
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva aromatizzato all’aglio;
  • Sale, pepe macinato al momento q.b.;
  • 10 pomodorini qualità Cirio o datterino;
  • 1 cucchiaio di mandorle affettate finemente o tritate grossolanamente;
  • 160 gr. orecchiette.

Procedimento:

Preparate il pesto di rucola come descritto qui. In un soutè scaldate 2 cucchiai di olio aromatizzato all’aglio e unite i pomodorini, sale, pepe e rosolateli per qualche minuto finché non si saranno leggermente ammorbiditi e il loro liquido si sarà parzialmente asciugato. Spegnete la fiamma e unite il pesto di rucola. Tostate le scaglie di mandorle in un soutè a parte,  fiamma vivace per qualche minuto senza nessun condimento, girando spesso. Lessate al dente le orecchiette in abbondante acqua salata, scolatele, unitele al sugo, accendete la fiamma e saltatele per qualche minuto. Inpiattate e spolverate la superficie con le mandorle tostate.

Seguimi su Facebook

10 Replies to “Orecchiette con pesto di rucola, pomodorini e scaglie di mandorle tostate”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...