Bocconcini di spinaci gratinati

  • Porzioni: 4 pezzi
  • Stampa

Buongiorno gentili amici, oggi vi presento dei bocconcini di spinaci molto stuzzicanti, realizzabili anche per dar fondo a degli spinaci. Io li ho preparati con gli spinaci freschi iniziando dall'ortaggio crudo. Questa preparazione non prevede l'impiego di uova, anche se a piacere possono essere aggiunte, è senza impanatura tradizionale e con gratinatura in forno invece della classica frittura in olio, decisamente più calorica. Pochi ingredienti per una ricetta leggera da servire come contorno o accostata ad un aperitivo. Prepariamola insieme.

Aggiungi quì eventuali note.]

ingredienti

  • 150g di spinaci già lessati e tritati a mano finemente;
  • 4 cucchiai di pangrattato;
  • 1 cucchiaio di parmigiano grattugiato;
  • Sale, pepe macinato al momento q.b.;
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva aromatizzato all’aglio;
  • Pangrattato q.b. per la panatura.

Istruzioni

  1. Lavate e montate gli spinaci e lessateli in poca acqua per pochissimi minuti seguendo questa ricetta, scolateli, strizzateli bene, ricavatene 150g e tritateli a mano finemente;
  2. In un tegame scaldate l’olio all’aglio, unite gli spinaci tritati, sale, pepe e saltateli per 1 minuto;
  3. Trasferiteli in una ciotola di vetro, unite parmigiano e pangrattato, lavorate con un cucchiaio fino ad ottenere un composto compatto:
  4. Formate con le mani dei piccoli cilindri o date loro la forma che desiderate, passateli nel pangrattato facendolo aderire bene e passateli in forno a 200°C per circa 20 minuti avendo cura di girarli dopo 10 minuti.

Seguimi su Facebook

Carciofi in tegame

  • Porzioni: 2
  • Problema: bassa
  • Stampa

Il carciofo è un alimento delizioso e si presta a diverse preparazioni. Ho scelto di prepararlo cotto al vapore ed in seguìto spadellato in tegame.

Aggiungi quì eventuali note.

ingredienti

Istruzioni

  1. Private i carciofi dalle foglie esterne più legnose, lavateli, tagliateli in 4 spicchi e cuoceteli al dente a vapore;
  2. In un tegame scaldate l’olio all’aglio, unite i carciofi, salate, pepate e spadellate per qualche minuto a fiamma media;
  3. Impiattate e servite.

 

 

Crocchette di verza con curcuma e grano saraceno

  • Porzioni: 8 pezzi
  • Problema: bassa
  • Stampa

Buongiorno amici lettori, ho deciso di realizzare delle deliziose crocchette utilizzando la verza, ortaggio di stagione, curcuma e grano saraceno. Pochi ingredienti senza l'utilizzo di uova. Una ricetta veloce da preparare e molto sfiziosa. Il tempo di preparazione s'intende con la verza già cotta e spadellata in soutè con olio all'aglio.

Aggiungi quì eventuali note.

ingredienti

  • 200g verza precedentemente lessata in acqua e  insaporita in soutè con olio extravergine d’oliva aromatizzato all’aglio;
  • 2 cucchiai di pangrattato fine;
  • 2 cucchiai di farina di grano saraceno;
  • Sale, pepe macinato al momento;
  • 1 cucchiaino di curcuma;
  • 1 pizzico di noce moscata;
  • Olio evo per friggere q.b.;
  • Pangrattato fine per l’impanatura q.b.

Istruzioni

  1. Passate la verza al mixer e trasferitela in una ciotola, unite tutti gli ingredienti e amalgamate bene il tutto;
  2. Formate delle piccole palline aiutandovi con i parmi delle mani, schiacciatele leggermente formando delle rondelle;
  3. Passatele nel pangrattato facendolo aderire su tutti i lati e friggetele in olio bollente, ottenendo un bel colore dorato.

Seguimi su Facebook

 

 

Foglie di broccolo in tegame

  • Porzioni: 2
  • Problema: bassa
  • Stampa

Un bel contorno sano, realizzato con lo scopo di usufruire delle foglie e torso del broccolo che normalmente vengono gettate. Buono, molto digeribile con la possibilità di abbinarlo a diverse pietanze. Lo si può preparare in anticipo, conservare in frigo o freezer e scongelato per un utilizzo all'occorrenza. Pietanza divina.

Aggiungi quì eventuali note.

ingredienti

Istruzioni

  1. Scaldate in un tegame l’olio aromatizzato all’aglio, unite la verdura, salate, pepate e fate insaporire per alcuni minuti;
  2. Unite dell’acqua poco alla volta facendo cuocere lentamente fino a che l’ortaggio sarà ammorbidito e asciutto.

Seguimi su facebook

 

Foglie e torsi di cavolfiore e cime di broccolo stufati

  • Porzioni: 4
  • Problema: bassa
  • Stampa

Buongiorno amici lettori, il recupero del cibo oggi è molto importante, anzi, fondamentale. Per questo motivo ho creato un delizioso contorno per dar fondo alle foglie e torsi di cavolfiori e cime di broccolo. Credo ci sia troppo spreco in questo ortaggio. Di fatto, lo scarto può essere impiegato in diverse pietanze come minestroni, minestre di verdure, contorni, stuzzichini o deliziose bruschette, accostando anche mozzarella o qualche altro ingrediente. Prepariamo insieme questo fantastico e saporito contorno.

Aggiungi quì eventuali note.

ingredienti

  • 300g foglie e torsi di cavolfiore tagliati a tocchetti;
  • 300g di foglie e torsi di cime di broccolo tagliati allo stesso modo;
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva aromatizzato all’aglio;
  • Sale, pepe macinato al momento q.b.;
  • Acqua o brodo vegetale q.b.

Istruzioni

  1. In una casseruola scaldate l’olio all’aglio, unite le verdure tagliate, sale, pepe e fate rosolare per alcuni minuti a fiamma moderata;
  2. Abbassate la fiamma e mescolate frequentemente unendo, se necessario, dell’acqua o del brodo vegetale fino a che le verdure si saranno ammorbidite;
  3. Fate evaporare l’eventuale liquido rimasto e servite.

Seguimi su Facebook

 

Tortini di patate

  • Porzioni: 6 tortini
  • Problema: bassa
  • Stampa

Vi piacciono le patate🥔? Ho preparato un tortino delizioso😋gratinato in forno. Questa preparazione si può servire come aperitivo🥂, antipasto oppure come contorno, accostato a piacere con della salsa al gorgonzola🧀, parmigiano o funghi🍄.

Aggiungi quì eventuali note.

ingredienti

  • 350g patate cotte al vapore passate al passaverdure;
  • 30g parmigiano grattugiato;
  • 1 uovo intero;
  • Noce moscata q.b.;
  • Sale, pepe macinato al momento q.b.

Istruzioni

  1. In una ciotola amalgamate tutti gli ingredienti con la purea di patata;
  2. Oleate degli stampini dal diametro di circa 5cm;
  3. Riempite con il composto un sache-a-poche e spingetelo negli stampini fino ad esaurimento;
  4. Spolverate la superficie di ognuno con del parmigiano grattugiato e unite qualche goccia di olio evo;
  5. Infornate a 200°C fino a che la superficie sarà ben colorita;
  6. Togliete i tortini dagli stampini quando saranno tiepidi e serviteli guarnendo a piacere.

Seguimi su Facebook

Bastoncini di patata gratinati

  • Porzioni: 20 bastoncini
  • Problema: bassa
  • Stampa

Cosa c'è di meglio di un contorno stuzzicante a base di patate, da servire anche come aperitivo? Il successo è assicurato per tutti!

Aggiungi quì eventuali note.

ingredienti

  • 350g patate cotte al vapore passate al passaverdure;
  • 30g parmigiano grattugiato;
  • 1 uovo intero;
  • Noce moscata q.b.;
  • Sale, pepe macinato al momento q.b.

Istruzioni

  1. In una ciotola, amalgamate le patate con tutti gli ingredienti;
  2. Riempite con il composto un sache-a-poche e spingetelo su una placca precedentemente rivestita con carta forno, formando dei bastoncini;
  3. Unite sulla loro superficie del parmigiano grattugiato e un filo di olio evo;
  4. Infornare a 200°C fino a che non saranno ben coloriti.

Seguimi su Facebook