Il pesce alla griglia

Cari amici,

Siamo abituati a cucinare il pesce in vari modi, personalmente ritengo però che il miglior risultato si ottenga con la cottura alla griglia anche se nel mio blog propongo diverse versioni. E’ chiaro che non tutti i pesci si prestano ad una simile cottura come ad esempio i molluschi. Cucinare alla brace sembra una semplice operazione ma in realtà non è proprio così perché ci sono delle regole ben precise da seguire. Il pesce preparato per griglia o brace, dev’essere pulito dalle interiora ma non squamato, salvo alcune eccezioni dovute alle squame molto spesse, come ad esempio la Cernia che dev’essere parzialmente privata dalle squame. L’intensità del fuoco gioca pure un ruolo fondamentale. Per quanto riguarda i condimenti, non serve nulla di particolare, soprattutto per i pesci più pregiati che si possono cuocere e consumare al naturale o con l’aggiunta di un filo d’olio extravergine d’oliva crudo e un pizzico di prezzemolo. Altri pesci, meno pregiati e solitamente meno gustosi, possono essere marinati in un salmoriglio (olio, sale, pepe, aglio privato della buccia e schiacciato, succo di limone) e intinti prima della loro cottura. Per i pesci monoporzione cotti interi alla brace, è possibile inserire nel loro ventre un rametto di rosmarino e una fogliolina d’alloro. I filetti di pesci come Orata, Branzino, Occhiata, Dentice, Cernia, Pagello, Rombo, ecc, possono essere leggermente unti con del salmoriglio, iniziando la cottura alla piasta o alla brace, appoggiandoli inizialmente dalla parte della polpa e successivamente voltati dalla parte della pelle per evitare che il filetto non si arrotoli su se stesso per il ritiro della pelle a contatto col calore. Se parliamo di pesci dalle carni particolarmente delicate, potete procedere con un impanatura a base di pangrattato e un goccio di olio extravergine aromatizzato all’aglio. Tale procedimento servirà a due scopi: insaporire le carni e proteggerle dalla cottura, in questo caso i pesci da grigliate devono essere squamati.

Seguimi su Facebook

 

12 Replies to “Il pesce alla griglia”

  1. Da ‘hiovani’ siamo stati spesso in campeggi molto essenziali in Corsica Sardegna Eolie e mio fratello è il mio compagno pescatori provetti Aveva il compito di procacciarsi il pesce che cucinavamo rigorosamente alla griglia. Che sapore!

    Shera

    Liked by 2 people

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...