Medaglie di mozzarella di bufala biologica DOP fritte con salsa al pomodoro fresco


  • Porzioni: 2
  • Difficoltà: bassa
  • Stampa

Oggi prepariamo questa ricetta deliziosa, ottima come antipasto o come secondo piatto. Una preparazione molto sfiziosa che abbinata con la salsa al pomodoro fresco assume un sapore perfetto.

Aggiungi quì eventuali note.

Ingredienti

  • 200 gr. mozzarella di bufala biologica DOP;
  • Farina bianca q.b.;
  • 1 uovo;
  • Pane raffermo grattugiato q.b.;
  • Sale, pepe macinato al momento q.b.;
  • Olio evo q.b.;
  • 12 pomodorini datterino tagliati in 4 pezzi;
  • 1 cucchiaio di olio extravergine d’oliva aromatizzato all’aglio;
  • 1/2 cucchiaio di cipolla bianca tritata;
  • 1 pizzico di basilico tritato;
  • Brodo vegetale q.b. se necessario.

Istruzioni

  1. Tagliate la mozzarella a fette spessa circa 1 cm, lasciatela scolare dal suo siero in un colino per circa mezz’ora;
  2. Nel frattempo rosolate la cipolla in un cucchiaio di olio aromatizzato all’aglio, unite i pomodorini lavati e tagliati in 4 pezzi, salate, pepate e cuocete a fuoco medio per circa 20 minuti unendo, se necessario, del brodo vegetale o acqua, poco alla volta. A fine cottura unite una foglia di basilico tritato e regolate di sale;
  3. Preparate in tre fondine separate la farina bianca, uovo sbattuto con sale e pepe, pane grattugiato. Impanate le fette di mozzarella passandole progressivamente nella farina, uovo, pangrattato e ripetendo l’operazione nell’uovo e nel pane. Pressatele bene per permettere al pane di aderire bene e friggere in un tegame della larghezza di circa 30 cm. Coprire il  fondo del tegame con olio extravergine d’oliva senza esagerare, evitando così spreco inutile di olio;
  4. Quando saranno ben dorate da ambo i lati, toglietele dall’olio e fatele asciugare su carta assorbente per alimenti. Servitele calde con una ciotola di sugo al pomodoro fresco.

    Istruzioni

Seguimi su Facebook

7 Replies to “Medaglie di mozzarella di bufala biologica DOP fritte con salsa al pomodoro fresco”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...