Spaghetti spadellati con ragù di sarde e pomodorini


  • Porzioni: 2
  • Problema: Basso
  • Stampa

Sono un amante delle sarde che preparo sempre con molta passione utilizzandole per preparare dagli antipasti ai secondi piatti. In questo caso ho creato un sugo preparato con dolci pomodorini Pacchino per condire gli spaghetti rigorosamente trafilati a bronzo. Pochi ingredienti semplici, una breve cottura per un sugo straordinario. Seguite la ricetta per la preparazione.

ingredienti

  • 160g spaghetti trafilati a bronzo;
  • 10 sarde pulite e private della testa e lisca centrale;
  • 2 cucchiai di olio all’aglio;
  • 12 pomodorini Pacchino tagliati in 4 parti;
  • Sale, pepe macinato al momento q.b.;
  • 1/2 cucchiaio di prezzemolo tritato;
  • 2 cucchiai di olio evo.

Istruzioni

  1. Scaldate l’olio all’aglio in un suoutè, unite i filetti di sardina spezzettati con le mani, salate, pepate e spadellate per pochi minuti, trasferiteli in un piatto;
  2. Unite i pomodorini al fondo di cottura, salate, pepate e fateli ammorbidire, unite le sarde precedentemente messe da parte, spegnete la fiamma e unite il prezzemolo;
  3. Lessate la pasta, unitela al sugo, aggiungete l’olio evo e spadellate per alcuni secondi a fiamma vivace prima di servire.

Seguimi su Facebook

Seguimi su Instagram

11 Replies to “Spaghetti spadellati con ragù di sarde e pomodorini”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...