Il filetto di scottona alla griglia

Come si prepara il filetto di scottona alla griglia.

Cari amici,
Vi presento il filetto di scottona… e voi mi direte: “Niente di speciale! Nessuna novità!”
Tutto vero!
Ma i tempi di cottura sono la particolarità di questo piatto!
Sappiamo bene che la carne rossa dev’essere cotta al sangue, non esistono né cottura media e né ben cotta, almeno per il mio gusto.
La Scottona è un bovino femmina di età compresa tra i 18 e i 24 mesi che non ha mai partorito, io preferisco quella allevata e macellata in Italia.
Il filetto deve avere uno spessore di almeno 1 cm e va cotto a fiamma medio bassa per 3,5 minuti da un lato ed altrettanti 3,5 min. dall’altro. Serve aggiungere un rametto di rosmarino per parte. Prima di servire, mettere un filo d’olio extravergine d’oliva crudo e qualche chicco di sale grosso.
In questo modo la cottura sarà perfetta!
Cosa ne pensate?
Max

Seguimi su Facebook

4 Replies to “Il filetto di scottona alla griglia”

      1. Ottimo! Domani ho in programma di farmi una bella bistecca (avendo l’anemia è pure un dovere eheh) e continuerò a perfezionare il metodo, grazie anche ai tuoi consigli! 😀
        Mai più stracotta! Al contrario della carne bianca che al contrario adoro bella cotta e con crosticina 🍗

        Piace a 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...