Pizzoccheri


  • Porzioni: 4
  • Problema: Basso
  • Stampa

Ho preparato questa ricetta avendo già pronti i pizzoccheri ossia delle tagliatelle più corte rispetto alle classiche, a base di farina di grano saraceno. Condimento a base di verza, patate, burro, che ho sostituito con olio evo, formaggio Casera e parmigiano grattugiato: una vera delizia da non perdere! Seguite la mia ricetta per la preparazione.

ingredienti

  • 500g di Pizzoccheri;
  • 400g patate pelate e tagliate a mezze lune non molto spesse;
  • 300g verza;
  • 80g olio evo;
  • 150g formaggio Casera;
  • 4 cucchiai di Parmigiano grattugiato;
  • 3 spicchi d’aglio.

Istruzioni

  1. Togliete la costa centrale dalle foglie di verza e tagliatele a strisce grossolanamente, pelate le patate e tagliatele a mezze lune non troppo finemente;
  2. Preparate il formaggio Casera tagliato a dadini e riponetelo in un piatto;
  3. Fate rosolare l’aglio con olio evo in un tegamino a fiamma dolce per qualche minuto fino a che sarà leggermente colorito e traferite l’olio in un soutè senza l’aglio;
  4. In una pentola capiente fate bollire 5 litri d’acqua, unite il sale grosso, aggiungete le foglie di verza tagliate e cuocete per 7 minuti, unite le patate e cuocete per altri 7 minuti, aggiungete i pizzoccheri e cuocete per 5/6 minuti;
  5. Con l’aiuto di una schiumarola trasferite i pizzoccheri con le verdure nel soutè con l’olio ben caldo, unite il formaggio a dadini, il parmigiano e amalgamate bene velocemente prima di servire.

Seguimi su Facebook

Seguimi su Instagram

Seguimi su Youtube

4 Replies to “Pizzoccheri”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: