Bavette spadellate con vongole telline


  • Porzioni: 2
  • Problema: Basso
  • Stampa

Quando parliamo di vongole, spesso e volentieri si leggono ricette con vongole veraci, anche se in commercio sono disponibili tante altre varietà, meno citate. Ho voluto realizzare questa ricetta utilizzando le vongole telline fresche che solitamente siamo abituati a trovare nei vasetti già sgusciate pronte all'uso. Vi posso garantire che quelle fresche hanno completamente un altro sapore ed un prezzo contenuto. Andiamo a preparare assieme questa ricetta.

ingredienti

  • 4 manciate abbondanti di vongole telline fresche;
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva aromatizzato all’aglio;
  • Pepe macinato al momento q.b.;
  • 2 bicchierini da liquore di vino bianco secco;
  • 2 cucchiai di prezzemolo tritato;
  • 2 cucchiai di olio evo crudo.

Istruzioni

  1. Lavate bene le vongole con acqua fredda, trasferitele in un soutè con olio all’aglio ben caldo, bagnate con vino bianco, unite un cucchiaio di prezzemolo tritato, coprite con un coperchio e fatele aprire;
  2. Filtrate il loro liquido e lasciatelo ancora con le vongole aperte;
  3. Lessate la pasta molto al dente, scolatela, trasferitela nel soutè con le vongole, accendete la fiamma vivace, aggiungete il rimanente prezzemolo, l’olio evo crudo, spadellate dal basso verso l’alto continuamente per qualche minuto facendo montare il liquido di cottura delle vongole con l’olio, formando una cremina densa e servite.

Seguimi su Facebook

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: