Mousse di zucca

  • Porzioni: 4/6
  • Problema: bassa
  • Stampa

Voglia di zucca? Siiiii! Vi trovate nel posto giusto per assaporare questa vera delizia dal sapore delicato. Può essere spalmata su crostoni di pane e servita con l'aperitivo oppure come antipasto. Il mio nuovo modo di servire la zucca, abbinata a della robiola vaccina ed insaporita con salvia e rosmarino rende questa preparazione unica. Seguitemi nella preparazione della mia mousse di zucca.

Aggiungi qui eventuali note.

ingredienti

  • 300g zucca precedentemente cotta a vapore e privata della buccia. Quest’ultima recuperabile per una minestra di verdure;
  • 100g robiola vaccina;
  • 1 rametto di rosmarino e 1 foglia di salvia tritati;
  • 1 cucchiaio di olio evo;
  • Sale, pepe macinato al momento.

Istruzioni

  1. Scaldate l’olio in un tegame, unite il rosmarino e la salvia, fate insaporire per alcuni secondi;
  2. Unite la zucca tagliata a pezzetti, salate, pepate, insaporite per qualche minuto e fate raffreddare trasferendola in un piatto freddo;
  3. Versate la zucca in un mixer, unite la robiola, azionate per alcuni secondi e trasferite in coppette di ceramica;
  4. Trasferite in frigo e fare riposare per 60 minuti prima di servire guarnendo a piacere con qualche rametto di rosmarino.

Seguimi su Facebook

Filetto di branzino con riduzione di erbe aromatiche

  • Porzioni: 2
  • Problema: medio bassa
  • Stampa

Si tratta di una ricetta super veloce che può essere realizzata da tutti. Questa preparazione è composta da pochissimi ingredienti, abbina pesce ed erbe aromatiche, in questo caso, salvia e rosmarino. Leggera, saporita e digeribilissima. Preparatela con me!

Aggiungi quì eventuali note.

ingredienti

  • 2 filetti di branzino di medie dimensioni privati della pelle(segui il video in alto);
  • 2 cucchiai di olio extravergine aromatizzato all’aglio;
  • 1 rametto e 2 foglie di salvia tritati finemente;
  • 1 bicchierino di vino bianco secco;
  • Sale, pepe macinato al momento q.b.

Istruzioni

  1. Togliere la pelle al filetto di pesce seguendo questo video oppure fatelo fare al vostro pescivendolo di fiducia;
  2. In una padella larga con i bordi bassi fate rosolare rosmarino e salvia tritati con l’olio all’aglio, unite i filetti di pesce, sale pepe e fate rosolare per qualche minuto, voltate i filetti dall’altro lato e fate cuocete per qualche minuto;
  3. Bagnate con vino bianco, fate evaporare e riducete il liquido della metà fino ad ottenere una riduzione della densità al “cucchiaio”;
  4. Disponete il pesce in un piatto e con un cucchiaio e irrorate la superficie con la riduzione realizzata.

Seguimi su Facebook

Fettine di petto di pollo con zucchine

  • Porzioni: 2
  • Problema: bassa
  • Stampa

La carne di pollo è un alimento molto versatile che si sposa con molti ingredienti, in questo caso ho scelto le zucchine, un ortaggio di stagione, veloce da preparare che potrà rendere questa ricetta molto saporita. Un piatto leggerissimo, pronto in pochissimo tempo.

Aggiungi quì eventuali note.

ingredienti

Istruzioni

  1. In un tegame dal fondo largo scaldate l’olio all’aglio, adagiate le fettine di pollo, salate, pepate e cuocete velocemente da ambo i lati, trasferite le fettine in un piatto;
  2. Unite le zucchine tagliate al fondo di cottura, sala, pepate e fate ammorbidire le zucchine a fiamma moderata, unite le fettine di pollo, fate insaporire per qualche minuto, adagiatele su un piatto e unite le zucchine sulla superficie della carne.

Seguimi su Facebook

Uova al tegamino cinque stelle

  • Porzioni: 2
  • Problema: bassa
  • Stampa

Aggiungi qui eventuali note.

ingredienti

  • 2 uova intere;
  • 4 pomodorini Pachino tagliati a brunoise;
  • 50g salmone affumicato norvegese tagliato a brunoise;
  • Sale, pepe macinato al momento q.b.;
  • Un cucchiaino da caffè di origano;
  • 1 cucchiaio di olio evo.

Istruzioni

  1. Scaldate a fiamma medio bassa l’olio evo in un tegamino in ghisa, aggiungete le uova facendo attenzione a non rompere il tuorlo;
  2. Salate, pepate, unite i pomodorini tagliati e l’origano, passate in forno pre riscaldato a 180°C per circa 6 minuti;
  3. Togliete dal forno, aggiungete il salmone affumicato precedentemente tagliato a brunoise e servite.

Seguimi su Facebook

Bocconcini di merluzzo alla mediterranea

  • Porzioni: 2
  • Problema: bassa
  • Stampa

È una ricetta semplice, con pochi ingredienti che rende molto saporita la polpa del merluzzo. Pomodorini Pachino, olive taggiasche, capperi e origano donano un'aroma molto delicato e particolare a questo pesce, senza coprirne il suo sapore.

Aggiungi qui eventuali note.

ingredienti

  • 300g merluzzo fresco tagliato a tranci;
  • 20 pomodori Pachino tagliati in 4 parti;
  • 20 olive taggiascbe;
  • 1 manciata di capperi;
  • Sale, pepe macinato al momento q.b.;
  • 4 cucchiai di olio extravergine d’oliva aromatizzato all’aglio;
  • 1 cucchiaino da caffè di basilico fresco tritato;
  • Farina bianca q.b.

Istruzioni

  1. Scaldate l’olio in una casseruola, unite i tranci di merluzzo precedentemente infarinati, salate, pepate e rosolate da ambo i lati;
  2. Trasferite il pesce in un piatto caldo e coprite con un coperchio;
  3. Unite i pomodorini al fondo di cottura, salate, pepate e fateli ammorbidire, se necessario aggiungete un po’ d’acqua durante la cottura;
  4. Aggiungete olive, capperi e basico tritato a fine cottura;
  5. Disponete il pesce su un piatto, unite in superficie il preparato di pomodori, olive, capperi e servite.

Seguimi su Facebook

Melanzane in tegame a modo mio

  • Porzioni: 6
  • Problema: bassa
  • Stampa

Gradite un contorno facile da preparare e molto sfizioso? Eccolo! Vi suggerisco questa semplicissima ricetta, facile da preparare in poco tempo, da conservare in frigo e scaldare all'occorrenza. Melanzane, pomodori Pachino e pochi minuti di cottura per una preparazione da accostare a qualsiasi pietanza.

Aggiungi qui eventuali note.

ingredienti

Istruzioni

  1. In una casseruola scaldate l’olio all’aglio, unite la cipolla e fate rosolare per alcuni minuti;
  2. Unite le melanzane a cubetti e i pomodorini tagliati, salate, pepate e fate cuocere a fiamma bassa rimediando di tanto in tanto fino a che il liquido sarà evaporato e le verdure saranno ammorbidite e asciutte.

Seguimi su Facebook