Burro fuso


Mettete a fondere il burro a bagnomaria, lasciandolo riposare fino a che non sarà ben chiarificato; separatelo poi dalla parte lattea che avrà depositato sul fondo del recipiente. Ideale per cospargere gnocchi o alcune paste. Si può utilizzare a piacere per cospargere o per cuocere carni e pesci impanati, dorati in saltiere.

Seguimi su Facebook

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...