Spätzle di grano saraceno con porri e speck

Si tratta di un piatto tipico tirolese ossia gnocchetti preparati con farina di grano saraceno conditi con porri stufati e speck. Gli spätzle possono essere preparati anche con farina bianca tipo 00 e come alternativa con spinaci passati allo staccio per renderli verdi. Per la realizzazione è necessario l’apposito attrezzo come da foto che segue.

kfa000787noc_3_20151228115743_high

Ingredienti per 8 persone:

  • 300 gr. farina di grano saraceno;
  • 200 gr. farina bianca tipo 00;
  • 300 ml. latte;
  • Noce moscata q.b.;
  • Sale fino q.b.;
  • 2 uova intere;
  • 2 porri medio piccoli;
  • 1 cucchiaio per porzione di parmigiano a filetti;
  • 1 fetta di speck alta circa 1 mm. e tagliato a dadini.

Procedimento:

In una terrina setacciate assieme le due farine. In un altra terrina sbattete le uova con il sale e la noce moscata, unite in po’ alla volta la farina e il latte ottenendo così un composto molle. In una casseruola fate bollire abbondante acqua e sale grosso, adagiate sopra i bordi della pentola la macchina per gli spätzle, inserite nell’apposita vaschetta della macchina per spätzle il composto e fate scorrere il carrello avanti e indietro facendoli cadere a pioggia nell’acqua bollente. Quando gli spätzle affioreranno toglieteli dall’acqua con una schiumarola e immergeteli in acqua fredda per raffreddarli. Scolateli e metteteli da parte in una bacinella, ungeteli con un filo d’olio. In un soutè fate rosolare con 1 cucchiaio di olio evo lo speck tagliato a dadini fino a farlo diventare croccante. Toglietelo dal soutè e riponetelo in un piatto. Nello stesso fondo di cottura unite i porri tagliati a rondelle sottili e fateli stufare fino a che non si saranno ammorbiditi, aggiungete sale, pepe e acqua poco alla volta. Unite lo speck ai porri e amalgamate il tutto. Dopodiché aggiungete gli spätzle, un filo d’olio evo e spadellate. Serviteli caldi con dei filetti di parmigiano.

Seguimi su Facebook

9 Replies to “Spätzle di grano saraceno con porri e speck”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...