Gamberoni al curry con contorno di riso Pilaf

  • Porzioni: 2
  • Difficoltà: media
  • Stampa

Una ricetta favolosa che abbina il pesce con una delicata salsa al curry con il riso Pilaf. Durante la cottura del riso potete preparare i gamberoni e in 20 minuti tutti a tavola!

Aggiungi quì eventuali note.

Ingredienti

  • 10 gamberoni puliti privati della testa;
  • 2 cucchiaini da caffè di curry in polvere;
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva aromatizzato all’ aglio;
  • 1 spruzzata di brandy;
  • Farina bianca q.b.;
  • Sale, pepe macinato al momento q.b.;
  • 1/2 bicchiere di latte;
  • 1 noce di burro.

Istruzioni

  1. Seguire la ricetta del Riso pilaf. In un soutè scaldate l’olio all’aglio, unite i gamberoni leggermente infarinati, salate, pepate e rosolate da ambo i lati;
  2. Bagnate con il brandy, fate evaporare e togliete i crostacei riponendoli in un piatto. Unite la noce di burro al fondo di cottura, latte e curry stemperando con una frusta;
  3. Unite i gamberoni e insaporite per circa un minuto, toglieteli dalla salsa e fate ridurre della metà fino a che velerà su un cucchiaio;
  4. Riempite di riso uno stampino precedentemente oleato, giratelo su un piatto da servizio, adagiate a fianco i crostacei, unite sulla superficie la salsa al curry e guarnite con prezzemolo tritato. [/recipe-directoons]

Seguirmi su Facebook

Risotto con porri e patate al profumo di basilico fresco

  • Porzioni: 2
  • Difficoltà: facile
  • Stampa

Vi raccomando questo risotto molto delicato dal sapore strepitoso, aromatizzato al profumo di basilico tritato.

Aggiungi quì eventuali note.

Ingredienti

  • 200 gr. di riso vialone nano o carnaroli qualità semi fino;
  • 1 porro di media grandezza tagliato a julienne e stufato con dell’olio evo;
  • 1 patata media lessata, possibilmente cotta al vaore, privata dalla buccia e tagliata a cubetti;
  • Sale, pepe macinato al momento q.b.;
  • 1/2 bicchiere di vino bianco secco;
  • Brodo vegetale q.b.;
  • 2 cucchiai di olio evo crudo;
  • 1 manciata di parmigiano grattugiato;
  • 1 cucchiaio di basilico tritato fresco.

Istruzioni

  1. In una casseruola scaldate un cucchiaio di olio evo, unite il porro precedentemente stufato e le patate, insaporite per qualche minuto, unite il riso e tostatelo per alcuni minuti;
  2. Bagnate con vino bianco e lasciate evaporare, salate, pepate e portate a cottura, unendo il brodo poco alla volta e mescolando continuamente fino a che il riso sarà cotto al dente;
  3. Regolate di sale e mantecate fuori fiamma con l’olio evo rimasto, aggiungete parmigiano e basilico. Impiattate e servite subito.

Seguirmi su Facebook