Gnocchi di patate al ragù


  • Porzioni: 4
  • Difficoltà: media
  • Stampa

Aggiungi quì eventuali note

Ingredienti

  • 1kg. di patate per gnocchi a pasta gialla “vecchie”;
  • 250 gr. di farina bianca tipo”00″;
  • 1 uovo intero;
  • Noce moscata q.b.;
  • Sale, pepe macinato al momento q.b.

Istruzioni

  1. Lavate e lessate le patate intere con la buccia, oppure cuocetele al vapore, metodo che preferisco. Una volta cotte, schiacciatele con il passaverdure riducendole in purea. Fatele intiepidire, unite farina, uovo, sale, pepe e noce moscata. Lavorate il tutto con le mani, fino ad ottenere un impasto liscio, tenendo sempre a disposizione della farina per lavorare in seguito il composto.
  2. Tagliate l’impasto a pezzi e stendeteli con le mani su un piano di marmo infarinato, arrotolandoli su se stessi e allungandoli, dando una forma di filoncini del diametro di circa 1 cm di spessore. Con un coltello, tagliate dei tronchetti della lunghezza di circa 1 cm, dividendoli tra loro per evitare che si attacchino.
  3. Prendete una casseruola e riempitela d’acqua, portatela ad ebollizione e unite il sale grosso. Immergete gli gnocchi e toglieteli dall’acqua quando inizieranno ad affiorare in superficie. Consigliati con il ragù di carne, per la ricetta cliccate qui.

Seguimi su facebook

9 Replies to “Gnocchi di patate al ragù”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...