Filetti di sardina con patate al gratìn

Come preparare i filetti di sardina con patate al gratìn.

Una preparazione molto particolare e molto saporita, si tratta di sardine fresche, appartenenti alla famiglia del pesce azzurro, e patate grattugiate, cosparse sopra il pesce con una spolverata di pangrattato, insaporite con olio aromatizzato all’ aglio, prezzemolo, sale e pepe.

Ingredienti per 2/4 persone:

  • 18 sardine private della testa e lisca centrale, aperte a metà;
  • 2 Patate medie grattugiate;
  • 3 cucchiai di pangrattato;
  • 1 cucchiaio di olio aromatizzato all’aglio;
  • Sale e pepe macinato al momento;
  • 1 filo di olio evo crudo.

Procedimento:

Dopo aver pulito il pesce, lavate i filetti e lasciateli scolare, stesi in un scolapasta. Grattugiate le patate e adagiate la polpa in un piatto. In una ciotola, condite il pangrattato con olio all’aglio, sale, pepe, prezzemolo e mescolate bene gli ingredienti. Rivestite una placca da forno con l’apposita carta oleata, stendete i filetti di pesce,cospargeteli con una spolverata leggera di pangrattato, adagiate sopra ogni filetto della polpa di patate, salate, pepate leggermente e cospargete la superficie di altro composto di pangrattato. Unite in superficie un filo d’olio evo e cuocete in forno a 200°C fino a che le patate saranno gratinate.

Come si presentano prima di essere infornate.

Seguimi su Facebook

20180923_192230

 

4 Replies to “Filetti di sardina con patate al gratìn”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...