Melanzane in tegame profumate al basilico fresco

  • Porzioni: 3/4
  • Difficoltà: bassa
  • Stampa

Un contorno molto saporito e digeribile adatto alla stagione estiva, da servire a temperatura ambiente, tiepido o caldo. Le melanzane sono ortaggi che abbondano in questo periodo. Ci sono numerose varietà sul mercato, nonostante quelle tonde ed ovali siano le più apprezzate. La Violetta lunga, è una melanzana dalla forma allungata e cilindrica, rinomata per la sua particolare piccantezza. Le melanzane sono amiche delle diete povere di calorie, ma possono diventare anche molto caloriche: tutto dipende dalla modalità di cottura. Infatti, essendo di una consistenza spinosa, possono assorbire molto i condimenti, così da prestarsi ad insaporire piatti molto gustosi e molto calorici. La cottura alla griglia, non necessitando di olio, è una preparazione povera di calorie, resta inteso invece che le melanzane fritte e condite con formaggi ecc. aumentano in modo esponenziale l'apporto calorico.

Aggiungi quì eventuali note.

Ingredienti

  • 2 melanzane di media grandezza tagliate a cubetti;
  • 2 pomodori qualità San Marzano tagliati a cubetti;
  • 1 cipolla medio piccola tagliata a julienne;
  • 5 cucchiai di olio aromatizzato all’aglio;
  • Sale, pepe macinato al momento q.b.;
  • 1 spolverata di basilico fresco tritato.

Istruzioni

  1. In una casseruola scaldate bene l’olio, unite la cipolla e soffriggete per qualche minuto;
  2. Aggiungete le melanzane, i pomodori, il sale e il pepe e cuocete a fiamma bassa, avendo cura di coprire con un coperchio, mescolando di tanto in tanto fino a cottura ultimata;
  3. Unite il basilico tritato e lasciate intiepidire.

Fondamentale per questa ricetta è di non unire mai acqua durante la cottura. Il coperchio permetterà di imprigionare il vapore necessario durante la cottura, trasformandolo in acqua che servirà a tenere sufficientemente bagnate le melanzane, evitando che attacchino al fondo della casseruola e rendendole così morbide e corpose.

Seguimi su Facebook

Sandwich di melanzana con straccetti d’orata pomodoro e basilico fresco

  • Porzioni: 8 sandwiches
  • Difficoltà: bassa
  • Stampa

Una ricetta che esce dagli schemi, da servire come antipasto, secondo piatto o piatto unico, dipende sempre dalle quantità! Sicuramente vi presento una ricetta originale, almeno credo e spero...

Aggiungi quì eventuali note.

Ingredienti

  • 16 fette di melanzana grigliate;
  • 2 filetti di orata privati della pelle e tagliati a strancetti della larghezza di 1 cm;
  • Sale, pepe macinato al momento q.b.;
  • 2 pomodori qualità San Marzano;
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva aromatizzato all’aglio.

Istruzioni

  1. Dopo aver grigliato le fette di melanzana, scaldate l’olio all’aglio, unite gli straccetti di orata, salate, pepate, girateli velocemente e dopo averli scottanti, riponeteli in un piatto;
  2. Nello stesso fondo di cottura del pesce, unite i pomodori tagliati a dadini, salate, pepate, unite il basilico tritato e cuocete lentamente per 5 minuti;
  3. Impiattate riponendo sulla base di un piatto una fetta di melanzana, unite il pomodoro con la punta di un cucchiaio, di seguito 2 straccetti di pesce, coprite con una fetta di melanzana e infine una punta di pomodoro sulla superficie. Guarnire con del prezzemolo tritato e servire subito.

Seguimi su Facebook

Involtini di melanzane con ripieno di merluzzo

  • Porzioni: 8/10 involtini
  • Difficoltà: bassa
  • Stampa

Come preparare gli involtini di melanzane.

Aggiungi quì eventuali note.

Ingredienti

  • 8 fette di melanzane grigliate sott’olio;
  • 300 gr. di filetti di merluzzo fresco cotto alla griglia;
  • Qualche rametto di rosmarino.

Istruzioni

  1. Stendere le fette di melanzana grigliate e conservate sott’olio su un piatto piano, riponete su ogni fetta un cucchiaio di polpa di merluzzo grigliato;
  2. Avvolgere le fette di melanzana su se stesse e servire decorando con qualche spicchio di pomodoro fresco.

Seguimi su Facebook