Trancetti di spigola con ragū di cetrioli, profumati alla curcuma e basilico fresco

Come cucinare la spigola.

Una ricetta molto particolare, frutto di una mia idea di accostare ingredienti nuovi per creare sapori alternativi. Devo ammettere che il risultato mi ha soddisfatto parecchio. Ora passo a voi la ricetta, così potrete dare la vostra valutazione.

Ingredienti per 2 persone:

  • 300 gr. trancetti di spigola;
  • 1 cetriolo di medie dimensioni tagliato a brunoise;
  • 2 cucchiaini da caffè scarsi di curcuma;
  • Sale, pepe macinato al momento;
  • 2 cucchiai di olio evo;
  • 1 cucchiaio di olio evo aromatizzato all’aglio;
  •  Brodo vegetale o acqua q.b.;
  • Farina bianca q.b.;
  • 2 foglie di basilico fresco tritato.

Procedimento:

In un soutè rosolate la spigola da ambo i lati precedentemente infarinata, rimuovendo la farina in eccesso, salate, pepate e riponetela in un piatto. Eliminate il fondo di cottura, unite l’olio all’aglio scaricandolo bene, unite i cetrioli, salate, pepate e scottateli per qualche minuto. Unite la curcuma, amalgamate e diluire con un pò d’acqua o brodo vegetale. Unite la spigola e fatela insaporire per qualche minuto, rivoltandola almeno una volta. Riponete il pesce in un piatto, fate ritirare leggermente la salsa, regolate di sale e distribuitela sulla spigola servendo immediatamente.

Seguimi su Facebook

6 Replies to “Trancetti di spigola con ragū di cetrioli, profumati alla curcuma e basilico fresco”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...