Involtino di branzino alla griglia con delicato purè di fave e gocce di aceto balsamico

Branzino: come cucinarlo.

Questo è il periodo delle fave e, come precendentemente già spiegato, si tratta di un legume diverso dagli altri, il cui sapore particolare si abbina molto con quello del branzino cotto alla griglia.

Ingredienti per due persone:

Procedimento:

Arrotolate su sè stessi i filetti di branzino e fissateli infilando uno stuzzicadenti per ogni filetto. Nel frattempo scaldate l’olio all’aglio, unite la patata tagliata a brunoise, le fave tagliate julienne, sale, pepe, fate insaporire e portate a cottura, unendo acqua o brodo vegetale poco alla volta, regolando di sale e pepe. Schiacciate con un cucchiaio da tavola il composto di fave fino ad ottenere una crema al cucchiaio. Inserite mezzo rametto di rosmarino all’interno di ogni involtino e cuocete alla griglia fino a cottura ultimata. Disponete il purè in modo circolare sul fondo di un piatto, appoggiate sulla sua superficie il pesce, guarnite con qualche goccia di aceto balsamico in modo casuale e con un pizzico di prezzemolo tritato.

Seguimi su Facebook

7 Replies to “Involtino di branzino alla griglia con delicato purè di fave e gocce di aceto balsamico”

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...