Il pan di spagna

Il pan di spagna rappresenta una base di pasticceria. Si realizza classico o al cioccolato. Serve per tutte le torte composte, farcite con creme, per esempio per la torta Moka, farcita con crema al burro al caffè, per la torta alla pasta di mandorle, farcita con confettura di albicocca ecc. Si utilizza anche per foderare stampi come ad esempio quello dello zuccotto. Il pan di spagna al cioccolato, invece, può essere utilizzato per una torta Sacher o per la classica torta al cioccolato. Ora facciamolo insieme.

Ingredienti:

  • 250 gr. di uova intere;
  • 180 gr. di zucchero;
  • 150 gr. di farina setacciata;
  • 50 gr. di fecola;
  • 1 bustina di vanillina;
  • 1 scorza di limone grattugiata.

Procedimento:

Con una frusta elettrica o in una planetaria, lavorare le uova con lo zucchero e gli aromi, sbattendole in modo circolare per incorporare aria fino a che saranno diventate 4 volte il volume iniziale. Incorporare delicatamente la farina setacciata con la fecola un po’ alla volta. Mettere in uno stampo, precedentemente imburrato ed infarinato, il composto e cuocere a 200° per circa 20 minuti. Infilzare con uno stuzzicadente il pan di spagna e se risulterà  asciutto togliere dal forno e far raffreddare.

Variante per pan di spagna al cioccolato:

Aggiungere alla farina e fecola, 30 gr. di cacao amaro in polvere. Dopo aver incorporato la farina, unire 50 gr. di burro fuso tiepido mescolando delicatamente.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...