Salsa al pomodoro

Ciao, oggi vi parlo della salsa di pomodoro, una delle salse base, usata in cucina per preparare parecchie pietanze. Si usa per la preparazione di parecchi sughi da utilizzare per primi piatti, antipasti  e secondi piatti. Una salsa semplice da preparare e tenere sempre in frigorifero all’occorrenza. Detto ciò  possiamo iniziare a prepararla.

Ingredienti:

  • 1 litro di purea di pomodoro, ottenuta da pomodori maturi passati al passaverdure;
  • Mazzetto guarito (un pezzo di sedano, carota, un rametto di rosmarino, 2 foglie di salvia e un ciuffo di prezzemolo, il tutto legato assime);
  • Sale, pepe macinato al momento;
  • 2 cucchiai di olio extravergine d’oliva;
  • 2 cucchiai di cipolla tritata e uno spicchio d’aglio tritato oppure sostituire con olio aromatizzato all’ aglio;
  • 1 cucchiaino da caffè di zucchero.

Procedimento:

In una casseruola, soffriggere con olio,  la cipolla e l’aglio tritati, fino a che non avranno preso colore. Unire il passato di pomodoro, salare, pepare, unire il mazzetto guarnito e il cucchiaino di zucchero che servirà  a togliere l’acidità del pomodoro. Cuocere per circa 20 minuti a fiamma moderata mescolando di tanto in tanto. Spegnere la fiamma e lasciare raffreddare, togliere il mazzetto guarnito e conservare in frigorifero in un recipiente di vetro, ricoprendo la superfice della salsa con olio d’oliva per isolare dall’aria.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...